APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003
In una cornice di pubblico senza precedenti il Gran Premio del Longines Global Champions Tour di Roma ha incoronato per il secondo anno consecutivo il britannico Ben Maher su Explosion W (0/0-38"76) al termine di un combattutissimo barrage. Sul podio hanno occupato la seconda e la terza posizione rispettivamente il brasiliano Marlon Módolo Zanotelli con VDL Edgar M (0/0-39"20) ed il tedesco Ludger Beerbaum con Cool Feeling (0/0-39"39). Tra i quattro binomi a contendersi il titolo anche il capitolino Luca Marziani (0/12-42"16), beniamino di casa e campione d'Italia in carica con il suo inseparabile Tokyo du Soleil, autore di una prestazione maiuscola nella prima manche.
LA GARA - Allo Stadio dei Marmi "Pietro Mennea", tra luci, colori e grande entusiasmo, 35 binomi hanno regalato uno spettacolo senza precedenti sul tracciato disegnato dal Course Designer Uliano Vezzani (sotto il video)
l primo percorso privo di errori è arrivato con l’entrata in campo del brasiliano Marlon Módolo Zanotelli su VDL Edgar M, a cui risponde senza esitazioni Ben Maher che in sella a Explosion W porta a termine la prima manche senza errori. Il pubblico assiste entusiasta ai cavalieri che si succedono sul tracciato. Con l’olimpionico Ludger Beerbaum arriva il terzo binomio ad aggiudicarsi il pass per la seconda manche, ma è con l’impresa dell’aviere capo Luca Marziani e Tokyo du Soleil il pubblico va in visibilio. Una piccola pausa per riassestare il campo e lo speaker annuncia l’inizio dell’atto finale. Il verdeoro Zanotelli nel tempo di 39”20 si assicura un percorso netto che gli vale la piazza d’onore. Non smentisce le aspettative e si va a riprendere la vetta del ranking generale del Longines Global Champions Tour l’inglese Ben Maher nel tempo di 38”76, confermandosi per la seconda volta consecutiva Re di Roma.
Il cronometro si arresta a 39”39 per la leggenda del salto ostacoli tedesco Beerbaum che conquista così la terza piazza del Grand Prix e lascia il terreno di gara all'aviere capo Luca Marziani. Il campione d'Italia in carica gioca le sue carte prendendosi qualche rischio, fatale un errore sull’ostacolo 4 che compromette il jump-off del binomio che chiude con 12 penalità.
L’amarezza dell’atleta azzurro viene colmata dal sostegno del pubblico: “Entrare per ultimo era un vantaggio, anche se relativo perché dovevo rischiare il tutto per tutto. Lo sanno tutti che la qualità migliore di Tokyo non è la velocità. Dovevo rischiare il tutto per tutto, dovevo impostare bene la gara: la 1, la 2 e anche la curva 3 sono andate bene, purtroppo c’è stata quella ‘frenatina’ nella curva al 4 del barrage e la gara è finita lì. Non recrimino nulla, stavolta è andata così, la prossima volta avremo qualche posizione in più da scalare e ce la metteremo tutta. Comunque grande cavallo, grande atmosfera, un grazie particolare al pubblico che è stato stupendo e ha fatto sentire tutto il suo calore. Bellissimo partecipare qui con Tokyo du Soleil, mi sono divertito, emozionato e sono soddisfatto”. 
Fonte: LGCT Rome - Media District
(Credit: ph. Stefano Grasso/LGCT)
Durante la tappa romana del LGCT si è svolto anche un CSI 2* in cui si sono messi in evidenza alcuni cavalieri laziali: Eugenio e Guido Grimaldi, Simone Coata e Antonio Maria Garofalo  si sono fatti valere al cospetto dei loro rivali internazionali.
Questi i risultati:

CSI 2*

Giovedì 5 Settembre
Cat. in Two Phases H125/130: secondo posto per Eugenio Grimaldi su Scara Mouche, settimo Simone Coata su Vaja Hoy
Cat. in Two Phases H135/140: sesto posto per Simone Coata su Dardonge.
Venerdì 6 Settembre
Cat. Against the Clock H130: settimo posto per Simone Coata su Vaja Hoy.
Sabato 7 Settembre
Cat. Against the Clock H140: ottavo Guido Grimaldi su Ginus.
Cat. Against the Clock with Jump Off H130: secondo posto per Eugenio Grimaldi su Minerva G.I.H. Z, terzo posto per Simone Coata su Vaja Hoy.                                                                                                                                                                                                                      
Domenica 8 Settembre
Cat. Against the Clock with Jump Off H145: secondo posto per Antonio Maria Garofalo su Hope Van De Horthoeve, sesto Guido Grimaldi su Ginus.
Criteri per la pubblicazione dei risultati approvati in Consiglio Regionale - febbraio 2017.
Concorsi Internazionali 2* e superiori: Senior, Young Rider, Junior e Children Classificati nei primi 8 posti a partire dalla categoria H115.
Per eventuali segnalazioni vi invitiamo a scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Buon successo di partecipazione per il concorso A5 * a Le Lame Horses Sporting Club. Nel Gran Premio 145 supremazia di Francesco Franco con FD Stable Charlico, unico doppio zero nel lotto dei partenti. Neri Pieraccini e Arpège de Carles, binomio YR che ha partecipato ai recenti Campionati Europei di Zuidwolde, siglano un buon quarto posto, seguiti, al quinto, da Filippo Martini di Cigala su Deja Vu.
Oltre ai suddetti cavalieri, presenti sul podio nelle categorie "alte": Christian Marini, Andrea Castrichella, Andrea Venturini, Roberto Consumati, Giuliano Battaglia, Ascanio Tozzi Condivi.
 
Risultati
Venerdì 23 Agosto
C140 a Fasi Consecutive : secondo posto per Filippo Martini di Cigala su Deja Vu, terzo posto per Andrea Castrichella su Vangelis de Buissy, quarto Neri Pieraccini su Arpège de Carles, quinto Christian Marini su Embaia M.
C135 a Tempo: vince Francesco Franco su FD Stable Charlette, secondo posto per Andrea Venturini  su Deauville, terza posizione per Andrea Castrichella su Gino, quarto Filippo Martini di Cigala su Pupillo Dell'Esercito Italiano, quinta Olga Cerasi su Pesetas. 
C130 a Tempo: vince Christian Marini su Donna Gabbana.
C125 a Fasi Consecutive: quinto posto per Federica Puccetti (J - Roma Pony Club) su Adamo di Valdemone.
C120 a Fasi Consecutive: vince Donatella Donati su Queen of the Wind.
C115 a Tempo: vince Daniele Mercurio su Zelanda di Santa Domenica, secondo posto per Giovanni Micci Battaglini (J - CI Della Leia) su Up To Date
B110 a Tempo: vince Giovanna Enei su Darius.
 
Sabato 24 Agosto
C145 Gran Premio a Due Manches: vince Francesco Franco su FD Stable Charlico (0/0 T. 45,46), quarto posto per Neri Pieraccini su Arpège De Carles (4/0 T. 44,96), quinto Filippo Martini di Cigala su Deja Vu (4/4 T 38,77).
C135 a Fasi Consecutive: vince Roberto Consumati su Nordica Delle Schiave, terza posizione per Olga Cerasi (yr) su Pesetas 
C125 Mista :  terzo posto per Matteo Bonagura (J - CE Castelfusano) su Aldine.
C120 a Tempo: vince Giulia Flavia Giuri su Euforie, secondo posto per Alessandra Maggini  (J - CE Madonna delle Grazie) su All - Clear, quinto Giovanni Bonagura (J - CE Castelfusano) su Conault.
B110 a Tempo: quinto posto per Alice Ceccani (J - CE Madonna delle Grazie) su Caprigliano 1°.
 
Domenica 25 Agosto
C140 a Tempo : vince Christian Marini su Embaia Msecondo posto per Andrea Castrichella su Gino, terzo posto per Giuliano Battaglia su Lincoln P, quarto Filippo Lupis su Coidam.
C135  Mista: vince Filippo Martini di Cigala su Pupillo dell'Esercito Italianoterza posizione per Roberto Consumati su Hegelsum, quarto Andrea Castrichella su Vangelis de Buissy.
C130 a Tempo: secondo posto per Ascanio Tozzi Condivi (YR) su Omero de Villanova, quarta Letizia Testardi (YR) su Beverlys.
C125 a Tempo: vince Flaminia Nardulli (YR) su Foppesecondo posto Matteo Bonagura (J - CE Castelfusano) su Aldine quarto Matteo Bonagura (J - CE Castelfusano) su Quite Vanitas D. C.
C115 Mista Ris. Brevettivince Giulio De Angelis (J - Excalibur)  su Flying Star DHH, quarto Giovanni Micci Battaglini (J - CI Della Leia) su Up To Date
B110 a Tempo: vince Ilaria Silente (J - C. La Giara) su Utopia delle Sementarecce, terza posizione per Filippo Bertocci (J - CE Madonna delle Grazie) su Atlem, quinta Cecilia Stirpe (J - CE Castelfusano) su Luxorr
Foto di Marco Proli
Avvertenza: i criteri per la pubblicazione dei risultati contenuti nel Disciplinare Fise Lazio prevedono per i Concorsi A5* e superiori: "Senior: Atleti classificati nei primi 5 posti nelle seguenti categorie: a) C135-C140 del venerdì b) C.140 del sabato c) Piccolo Gran Premio d) Gran Premio e C135 della Domenica a) Il primo classificato a partire dalla categoria B110 (purché non di precisione) Young Rider: Atleti classificatisi nei primi 5 posti nelle categorie C.130 e superiori, ed il primo classificato a partire dalla categoria B110 (purché non di precisione) JuniorChildren e Pony: Atleti classificati nei primi 5 posti nelle categorie da B110 e superiori (purché non di precisione)".
Per eventuali segnalazioni di errori vi invitiamo a scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e, previa verifica, provvederemo a correggere l'articolo. Grazie per la collaborazione. 
Continuano i concorsi estivi al centro di Equitazione dell'Hermada, dove è possibile conciliare la passione per i cavalli con quella per il mare.
Nessun binomio esente da penalità nel Gran Premio 140 di domenica, in cui ha prevalso Filippo Falcinelli su Nicodemus con una penalità sul tempo in seconda manche; al secondo e al quinto posto troviamo Vincenzo Cinelli rispettivamente su Cubia e su Fearless; terzo posto per l'esperto Raffaele Tagliamonte su Begonia; al quarto Marco Mantella su Alauda della Cometa
Oltre ai suddetti cavalieri, presenze sul podio nelle categorie "alte"  per: Luigi De SantisArianna GalloArianna IacovacciMarius Grigore PopStefano MarcotulliBeatrice Nardini (J), Leonardo Marchioni. Per la Sei Barriere riservata 1° Grado gli Junior: Filippo Cinelli, Cassandra Belli, Elisa Barone
Risultati
Venerdì 23 Agosto 
B110 a Tempo: vince Lorenzo Censi  su La Zarina, terza posizione per Samuele Sabellico (J - CI Del Levante) su Con Air 4.
C115 a Tempo: vince Pierluigi Fresilli su Double Zoe, secondo posto per Manola Fiorillo (J - La Torre) su Pasqualina, terza posizione per Cassandra Belli (J - C & G) su Biograaf.
C120 a Tempo: terzo posto per Maria Vittoria Padovan (C - Equestre Trigoria) su Fiolita.
C130 a Fasi Consecutive: vince Luigi De Santis su Barichello, secondo posto per Arianna Gallo su Felina, quinta Giulia De Angelis su Amaro Z.
C135 a Fasi Consecutive: vince Vincenzo Cinelli su Fearless, secondo posto per Arianna Iacovacci su Engas Zulu King, terza posizione per Vincenzo Cinelli su Cubia, quarto Raffaele Tagliamonte su Begonia, quinto Vincenzo Cinelli su Filita.
Sabato 24 Agosto
B110 Mista: vince Samuele Sabellico (J - CI Del Levante) su Con Air 4, quarta Giulia Lecce (J - Free Ride) su Rio della Selva.
C115 a Fasi Consecutive: vince Daniele Marella su Sissi Grace, secondo posto per Elisa Barone (J - CI Poggio dei Fiori) su Amor S. A., quarta Manola Fiorillo (J - La Torre) su Pasqualina.
C120 a Fasi Consecutive: vince Cassandra Belli (J - C & G) su Biograaf.
C130 a Tempo: terzo posto per Marius Grigore Pop su L'Avana, quarto Filippo Falcinelli su Nicodemus, quinto Leonardo Marchioni su Darwin.
C135 a Tempo: vince Raffaele Tagliamonte su Begonia, secondo posto per Vincenzo Cinelli su Filita, terza posizione per Marco Mantella su Idefix V/D Potaarde, quarto Marco Mantella su Alauda della Cometa, quinto Vincenzo Cinelli su Cubia.
Cat. delle Sei Barriere Riservata 1° Grado: vince Filippo Cinelli (J - C & G) su Filita, secondo posto per Cassandra Belli (J - C & G) su Biograaf, terza posizione per Elisa Barone (J - Poggio dei Fiori) su Amor S. A. 
Domenica 25 Agosto
B110 a Fasi Consecutive: vince Flavia Viglianti (J - Scuderia Cinelli) su Pimpinella King del Colle S. Marco, terza posizione Ex Aequo  per: Giorgia D'Agostino (J - Seabiscuit) su Brownie, Elisa Passalia (J - SS Lazio Equitazione) su Quellebelle, Ginevra Piazzi (J - Parco dell'Insugherata) su Hey Day Hopper.
C115 Mista: vince Luigi Cellini su V. Lisa,  terzo posto per Manola Fiorillo (J - La Torre) su Pasqualina.
C120 Mista: secondo posto per Cassandra Belli (J - C & G) su Biograaf, terza posizione per Leonardo Bizzarri (J - SS Lazio Equitazione) su Kamchatka P, quinta Maria Vittoria Padovan (C - Equestre Trigoria) su Fiolita.
C130 a Difficoltà Progressive: vince Filippo Falcinelli su Cassima, secondo posto per Stefano Marcotulli su Quiseppe d'Hiver, terza posizione per Beatrice Nardini (J - Equestre Trigoria)  su Caribou du Seigneur Z,  quinta Zoe Tomassini (J - SS Lazio Equitazione) su Aughavannon Chez.
C135 a Tempo Tab C: secondo posto per Leonardo Marchioni  su Darwin, quarto Dante Giungarelli  su Crystal L, quinta Alberta Tagliamonte su Cacique 4.
C140 Gran Premio a Due Manches: vince Filippo Falcinelli su Nicodemus (0/1 T. 50,87)), secondo posto per Vincenzo Cinelli su Cubia (0/1 T. 52,54), terza posizione per Raffaele Tagliamonte su Begonia (0/2 T. 55,73),  quarto Marco Mantella su Alauda della Cometa, quinto Vincenzo Cinelli su Fearless.
Foto di Bruno de Lorenzo
AVVERTENZA: i risultati citati nell'articolo sono stati estrapolati dalle classifiche ufficiali (Fonte: Ride Up) secondo i criteri del Disciplinare Regionale:"Concorsi Nazionali che si svolgono nella regione Lazio A2* e superiori:  Senior e Young Rider classificati nei primi 5 posti a partire dalla C130, ed il primo classificato a partire dalla B110 (purché non di precisione).  Junior Children: atleti classificati nei primi 5 posti a partire dalla B110 (purché non di precisione)".
Per segnalare errori e/o omissioni vi invitiamo a scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e,previa verifica, provvederemo ad apportare le correzioni.
Esodo estivo infrasettimanale -  direzione Narni, Regno Verde - per disputare il Concorso A5* Memorial Franco Quondam. In evidenza numerosi binomi laziali che confermano il loro stato di forma nelle categorie "grosse" e alcuni combattivi junior che nelle C130 insidiano il primato dei cavalieri Senior. In particolare: Giovanni e Matteo BonaguraVeronica Carta; Elisabetta Protto nella  C135Diego Canapini nella sei Barriere Riservata. 1° grado.
Il Gran Premio 145/150 va a Gianluca Apolloni (unico doppio netto) che continua la striscia di risultati positivi di alto livello con Florenzo V/H Klavertie Vier, piazza d'onore per  Arianna Iacovacci (1/0) su Engas Zulu King, al terzo posto Roberto Consumati (0/4) su Quadriglio del Terriccio e al quarto Davide Iacovacci (0/4) su Fire Dragon.
Risultati
Mercoledì 7 Agosto
C140 a Tempo: secondo posto per Filippo Lupis su Coidam, terzo posto per Gianluca Apolloni su Florenzo V/H Klavertie Vier, quinto Gianluca Apolloni su Cedric.
C135 a Fasi Consecutive: primo posto per Fabio Iannucci  su Lambada delle Schiave, seconda posizione per Arianna Iacovacci su Flits H, terzo posto per Andrea Castrichella su Dantes Van Ter Hulst Z, quinto Davide Iacovacci su Daimler
C130 Mista: primo posto per Pierfrancesco Ferilli  su Landroc dell'Aurea Dragonda, seconda posizione per Giovanni Bonagura (J - CE Castelfusano)  su Conault, terzo posto per Veronica Carta (J - Podere dell'Arco) su Leo Lionni.  
C125 Mista:  quinto posto per Gualtiero Nepi (J - CI Della Leia) su Vivaldy Du Coral  
C120  Mista: primo posto per Francesco Bucci  su Quater DC,, terzo posto per Matteo Bonagura (J - CE Castelfusano) su Quite Vanitas DC.
C115 a Tempo: primo posto per Alfonso Crucianelli  su Cocomut, quarto Giovanni Micci Battaglini (J - CI  Della Leia).su Up To Date
Giovedì 8 Agosto
C140 a  Fasi Consecutive:  primo posto per Gianluca Apolloni su Florenzo V/H Klavertie Vier, terza posizione per Arianna Iacovacci su Flits H, quinto Corrado Boni su Fantastique
C135 Mista: primo posto per Roberto Consumati  su Nordica delle Schiave, seconda posizione per Davide Iacovacci su Fire Dragon, terzo posto per Arianna Iacovacci  su Engas Zulu King, quarto Davide Iacovacci su Daimler, quinto Andrea Castrichella su Dantes Van Ter Hulst Z.
C130 a Fasi Consecutive:  terzo posto per Matteo Bonagura (J - CE Castelfusano) su Friend, quarta  Veronica Carta (J - Podere dell'Arco) su Leo Lionni.  
C. Delle Sei Barriere Ris. 1° Grado: primi e. a.  Diego Canapini (J - CI Baccarat) su Milos e Costanza Mantici su Queen Lady
C120 a Fasi Consecutive:  primo posto per   Gualtiero Nepi (J - CI Della Leia) su Vivaldy Du Coral.    
C125   a Fasi Consecutive: primo posto per Cecilia Torri  su Curgana, terzo posto per Syria Zangheri (J - CE Roma) su Stick.
C115  Mista Ris. Brevetti  : primo posto per Manola Fiorillo (J -La Torre) su Pasqualina, seconda posizione per  Giovanni Micci Battaglini (J - CI  Della Leia). su Up To Date, quinta Micaela D'Orazi (J - CI Della Leia) su Casart.
C115 a Tempo: quinto posto per Giulia Morzella (J - CE Madonna Delle Grazie) su Disco Girl. 
B110 a Fasi Consecutive: primo posto per Eleonora D'Emilio  (J - CI  S. Lorenzo) su Gurgumiello Della Volsca, seconda posizione per Carla Ilieva (J -CI La Perna) su Klaris, quarta Asia Carradori (J - SSD I Pioppi) su Vedex.
Venerdi 9 Agosto
C135 a Tempo:  seconda posizione per Christian Marini su  Cartoon Du Ry,  quarto Federico Bellin su Balthasar, quinta Elisabetta Protto (J -  MAG Horses Sporting Club) su Miss Perfect.
C145/150 Gran Premio a Due Manches: primo posto per Gianluca Apolloni su Florenzo V/H Klavertie Vier, seconda posizione per Arianna Iacovacci  su Engas Zulu Kingper,  terzo posto per Roberto Consumati su,Quadriglio del Terriccio,  quarto  Davide Iacovacci su Fire Dragon.  
C125 a Due Manches:  terzo posto per Sofia Perlorca (J - Podere dell'Arco) Hera V.D. Papendijk, quarta Maria Ester Poli (J - Podere dell'Arco) su Tordino Z.
C120 a Tempo:  primo posto per Sofia Tassi (J - Pony Club Il Marchione) su Serenella.
C115 a Fasi Consecutive: quarto posto per Sveva Sforzini (J - CI Baccarat) su Ardo J
C115 a Tempo: quinto posto per Giulia Morzella (J - CE Madonna Delle Grazie) su Disco Girl. 
B110 a Tempo: primo posto per Carla Ilieva (J -CI La Perna) su Klaris, seconda posizione per Sara Colarusso (J -Pony Club Il Marchione) su Shattrick, quinta Asia Carradori (J - SSD I Pioppi) su Vedex.
Avvertenza: i criteri per la pubblicazione dei risultati contenuti nel Disciplinare Fise Lazio prevedono per i Concorsi A5* e superiori: "Senior: Atleti classificati nei primi 5 posti nelle seguenti categorie: a) C135-C140 del primo giorno  b) C.140 del secondo giorno c) Piccolo Gran Premio d) Gran Premio e C135 del terzo giorno.  Il primo classificato a partire dalla categoria B110 (purché non di precisione) Young Rider: Atleti classificatisi nei primi 5 posti nelle categorie C.130 e superiori, ed il primo classificato a partire dalla categoria B110 (purché non di precisione) JuniorChildren e Pony: Atleti classificati nei primi 5 posti nelle categorie da B110 e superiori (purché non di precisione)".
Per eventuali segnalazioni di errori vi invitiamo a scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e, previa verifica, provvederemo a correggere l'articolo. Grazie per la collaborazione.
I cavalieri del Lazio, e anche da fuori regione, si sono ritrovati al Villaggio Equestre La Macchiarella per il concorso A2* che si è svolto nel fine settimana dal 2 al 4 agosto. Programmazione  delle gare in diurna e in notturna per fronteggiare il clima torrido di questi giorni. Si sono svolte anche le categorie del Progetto Sport, originariamente previste ad Atina.
Vincenzo Cinelli, particolarmente ispirato, occupa i primi due gradini del podio della C135 Gran Premio. Doppio netto per Vincenzo con entrambi i cavalli: Cubia e Fearless, seguito al terzo e quarto posto da  Giulia De Angelis su Ziezo Blue VD Laarseheide Z  e su Gyfrieda, quinto Vincenzo Carlino  su Tiffany Grey 
I Risultati
Venerdì 02 Agosto
C135 a Fasi Consecutive: primo posto per Antonio Ciardullo su Giacomo dei Lepini, quarto posto per Luisa De Filippo su Johnny Walker, quinta Giulia De Angelis su Ziezo Blue VD Laarseheide Z
C130 a Tempo:  primo posto per  Vincenzo Cinelli su Cubia, terza posizione per Raffaele Tagliamonte su Begonia, quarto Vincenzo Cinelli su Fearless, quinta Veronica Mariani su Quac.
C125 a Fasi Consecutive: primo posto per Victoria Breccia su Fendi.
C120 Mista: primo posto per Luca Cristofaro (J - Roma Equitazione) su Cozy Times R.S., seconda posizione per William Fagiani (C - La Macchiarella) su Babacool.
C115 a Fasi Consecutive:  primo posto per Luca Cristofaro (J - Roma Equitazione) su Cozy Times R.S, quinta posizione per Anna principia (J - A.I. Atina) su Hermosas.
Sabato 03 Agosto 
C135 a Tempo:  secondo posto per  Vincenzo Cinelli su Cubia,  terza posizione per Giulia De Angelis su Gyfrieda, quarto  Raffaele Tagliamonte su Begonia, quinto Giuliano  Di Federico su WKD Cincinnati.
C130 a Difficoltà Progressiva:  primo posto per Alessio Mattioli su Topolino, seconda posizione per Francesco Perniconi su G. Cardushi K.C., terzo posto per Ascanio Tozzi Condivi su Omero De Villanova, quarta Victoria Breccia su Fendi, quinta Francesca Carosi su Zucchero.
C125 a Tempo:  primo posto per Angelina Davidenko su Batifole de L'Hothain.
C120 a Fasi Consecutive: primo posto per Viola Cassarà Salvador su Do It Zuberth. 
C115 a Staffetta*.  primo posto per la coppia formata da William Fagiani (C - La Macchiarella) su Vespina e Manuele Martarelli su Red Max Bell, secondo posto per Federica Gatta su Miss Lady B e Luigi De Santis su Hodine, terza posizione per Giulia Stefanelli (J -  Eucalipto Green Club) e Andrea Lanza su Carisma, quarti Michela Maggi (J - Stella Maris) su Bombastic di Villagana e Laura Di Russo (J - Stella Maris) su Cadmolino K, quinti Carlotta Fellico (J - Stella Maris) su Urby e Camilla Campisano su Lunella dell'Amerina.
B110 a Tempo:  primo posto per David Kron (J - C.E. Roma) su Bumerang, 
Domenica 04 Agosto
C135 Gran Premio a 2 Manches:   primo e secondo posto per Vincenzo Cinelli, rispettivamente, su Cubia (0/0 t. 42,54) e su Fearless (0/0 t.46,58)  terzo e quarto posto per Giulia De Angelis, rispettivamente, su Ziezo Blue VD Laarseheide Z (2/0 t.40,27) e su Gyfrieda (0/4 t.51,96), quinto Vincenzo Carlino  su Tiffany Grey (4/12 t. 40,87).   
C130 a :Fasi Consecutive:  primo posto per Alberta Tagliamonte su Cacique 4, seconda posizione per Francesco Perniconi su G. Cardushi K.C, terzo posto per Eleonora Gori (J - CI Poggio dei Fiori) su Emiel Kim NT, quarto Stefano Bellantonio su Cosmica, quinto Luigi De Santis su Barichello.   
C125 Mista:   primo posto per Rita Della Monaca su Bonsai L, seconda posizione per  William Fagiani (C - La Macchiarella) su Babacool,  terzo posto per  Melissa Cardella (J - CI del Levante) su Canto Mea Lux.
C120 a Tempo: primo posto per Matteo Landi su Luneburg,  seconda posizione per  Luca Cristofaro (J - Roma Equitazione) su Cozy Times R.S.
C115 a Tempo: primo posto per Matilde Errigo (J - Parco dell'Insugherata)  su Clara Mia 2,  seconda posizione per  David Kron (J - CE Roma) su Bumerang,  terzo posto per Carlotta Fellico (J - Stella Maris) su Urby, quinta Giulia Stefanelli (J - Eucalipto Green Club).  
B110 a Fasi Consecutive: primo posto per Alessia Mici su Nibaru,  seconda posizione per  Giorgia Di Blasi (J - CI del Levante) su Siberius.
AVVERTENZA: i risultati citati nell'articolo sono stati estrapolati dalle classifiche ufficiali (Fonte: Equiresult) secondo i criteri del Disciplinare Regionale: "Concorsi Nazionali che si svolgono nella regione Lazio A2* e superiori:  Senior e Young Rider classificati nei primi 5 posti a partire dalla C130, ed il primo classificato a partire dalla B110 (purché non di precisione).  Junior Children: atleti classificati nei primi 5 posti a partire dalla B110".  *Con eccezione della categoria 115 a staffetta del sabato.
Per segnalare errori e/o omissioni vi invitiamo a scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e,previa verifica, provvederemo ad apportare le correzioni.

Il Selezionatore della nazionale italiana di Salto Ostacoli Duccio Bartalucci ha inserito Luca Marziani nella rappresentativa italiana che parteciperà ai prossimi Campionati Europei  2019, a Rotterdam da 19 al 25 agosto.

Al fianco di Luca Marziani e Tokyo du Soleil scenderanno in campo:  Bruno Chimirri su Tower Mouche,  Lorenzo De Luca su Ensor de Litrange LXII, Giulia Martinengo Marquet su Elzas e Riccardo Pisani su Chaclot. 

Luca Marziani approda agli Europei dopo aver conseguito, tra gli altri,  il titolo di Campione Italiano 2019, il sesto posto nel Gran Premio Rolex a Piazza di Siena e dopo i recenti successi a squadre di Falsterbo (Italia 3a), San Gallo (Italia 2a).

Il Presidente Carlo Nepi e il Consiglio del CR Lazio sono  orgogliosi di avere il nostro portacolori Luca Marziani ai Campionati Europei 2019, fiduciosi dell'impegno che il binomio laziale saprà mettere a disposizione della squadra italiana.

Si è appena concluso il concorso A5* presso  Le Lame Horses Sporting Club di Montefalco, intitolato per volontà della famiglia Zampolini alla memoria di Lorenzo Attili, giovane cavaliere e istruttore del circolo, scomparso prematuramente otto anni fa. 
Sui percorsi ideati da Elio Travagliati e Riccardo Padovan i cavalieri laziali si sono distinti soprattutto sulle categorie più impegnative. A negare l'en plein  alla pattuglia laziale nelle prime cinque posizioni  del GP 145 "Lorenzo Attili" è stato un impeccabile e imprendibile Nico Lupino che, con un doppio netto e un tempo di 33,93, ha sbarrato la strada della vittoria a Christian Fioravanti su Birdy de la Lande, netto nelle due manches ma con un tempo di 42,25. In terza posizione, con un ottimo tempo (35,71) ma un carico di 4 penalità in prima manche, troviamo Gianluca Apolloni su Florenzo V/H Klavertje Vier; seguono al quarto e quinto posto Marco Ciucci ed Eleonora Salvatori.
Ottime prestazioni anche per Filippo Martini di Cigala, vincitore della C140 di Domenica e secondo nella C135 del Venerdì e  Roberto Consumati, assiduo frequentatore del podio nelle cat. 130 - 135.  In evidenza anche Christian MariniFabio IannucciAndrea Venturini,Stefano FalziniFrancesca Urbini e un agguerrito gruppetto di Junior e Children. 
I risultati (fonte: Equiresults)
Venerdì 26 Luglio
C140 a Fasi Consecutive: terza posizione per Stefano Falzini su Rembrando, quinto Gianluca Apolloni su Florenzo V/H Klavertje Vier.
C135 a Tempo: secondo posto per Filippo Martini Di Cigala su Deja Vu, terza posizione per Fabio Iannucci su Lambada delle Schiave, quinta Elisa Ottobre su Cadanz.
C130 a Tempo: vince Francesca Urbini su Wonder Lady, quinta Lavinia Buldini (YR) su Don Carlos.
C125 a Fasi Consecutive: vince Alessandro La Commare.
B110 a Tempo: terza posizione per Nike Marie Varazi (J - CI Flaminio) su Rocchigiani 10.
Sabato 27 Luglio
C145 Gran Premio a Due Manches "Lorenzo Attili": secondo posto per Christian Fioravanti su Birdy De La Lande (0/0 T. 42,25), terza posizione per Gianluca Apolloni su Florenzo V/H Klavertje Vier (4/0 T. 35,71), quarto Marco Ciucci su Twice Over, quinta Eleonora Salvatori su Lola Rennt 8.
C135 a Fasi Consecutive: terza posizione per Gianluca Apolloni su Baby Arko, quarto Christian Fioravanti su My Boy Z.
C130 a Fasi Consecutive: vince Roberto Consumati su Papillon Blue.
C115  a Fasi Consecutive: quarto William Fagiani (J - La Macchiarella).
Domenica 28 Luglio
C140 a Tempo: vince Filippo Martini di Cigala su Deja Vu, secondo posto per Roberto Consumati su Quadriglio del Terriccio, terzo Andrea Venturini su Deauville.  
C135 Mista: secondo posto per Christian Marini su Embaia M, terza posizione per Roberto Consumati su Zeylan BK che ottiene anche il quarto posto con Nordica delle Schiave, quinto Andrea Castrichella su Vangelis De Buissy. 
C130 a Tempo: vince Roberto Consumati su Papillon Rouge.
C120 a Tempo: terzo posto per William Fagiani (CH - La Macchiarella) su Vespina, quarto Yari Cadile (J - GLA Stables) su Gotham Bad, quinta Alessandra Maggini (J - CE Madonna delle Grazie).
C115 a Tempo: secondo posto per Veronica Occhiodoro (J - CI Dante) su Idefix V/D Potaarde, 
C115 Mista ris.Brevetti: secondo posto per Nike Marie Varazi (J - CI Flaminio) su Rocchigiani 10
Avvertenza: i criteri per la pubblicazione dei risultati contenuti nel Disciplinare Fise Lazio prevedono per i Concorsi A5* e superiori: "Senior: Atleti classificati nei primi 5 posti nelle seguenti categorie: a) C135-C140 del venerdì b) C.140 del sabato c) Piccolo Gran Premio d) Gran Premio e C135 della Domenica a) Il primo classificato a partire dalla categoria B110 (purché non di precisione) Young Rider: Atleti classificatisi nei primi 5 posti nelle categorie C.130 e superiori, ed il primo classificato a partire dalla categoria B110 (purché non di precisione) JuniorChildren e Pony: Atleti classificati nei primi 5 posti nelle categorie da B110 e superiori (purché non di precisione)".
Per eventuali segnalazioni di errori vi invitiamo a scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e, previa verifica, provvederemo a correggere l'articolo. Grazie per la collaborazione. 

Il Concorso A5* di Atina in calendario dal 2 al 4 Agosto è stato annullato e rinviato a data da destinarsi; le categorie del Progetto Sport previste dal programma saranno inserite nel concorso che si svolgerà nelle stesse date presso il Villaggio Equestre La Macchiarella, la cui formula è stata trasformata da A3* ad A2*.
Il Giudice di Stile sarà il sig. Massimo Tozzi Condivi.
Cervia è stata teatro nel fine settimana dal 18 al 21 luglio dei Campionati Tecnici e Istruttori FISE (2° Grado) + Criterium Tecnici e Istruttori.
Malgrado esigua, numericamente, la presenza di  cavalieri laziali,  spicca il risultato di Marzia Valilà che si aggiudica l'argento nel Criterium Tecnici e Istruttori 1° Grado con Quintessenza di Corlando Tre.
 
I Risultati
Campionato Tecnici e Istruttori 2° Grado: quinto posto per Giacomo Maria Maffei su Plastico.
Criterium Tecnici e Istruttori 1° Grado: medaglia d'argento  per Marzia Valilà su Quintessenza di Corlando Tre.
Trofeo Brevetti Esordienti: ottavo posto per Giulia Salvati (Cavalieri del Veio) su Viper VDL.
Trofeo Brevetti Emergenti: quinto posto per Antonio Burreddu (Stella Maris) su Pegaso del Marganai.
AVVERTENZA:
Dal Disciplinare per la Pubblicazione dei Risultati Sportivi: "Campionati, Criterium e Trofei Italiani Senior, Young Rider, Junior, Children e Pony: atleti classificati nei primi 10 posti della classifica finale

Joomla Extensions