APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Si è svolta sabato 12 maggio la prima edizione della Coppa LUISS di salto Ostacoli, inserita nella programmazione del concorso B6* al Cassia Equestrian Club. 

Ben 17 le squadre al via di questa neonata competizione, frutto degli accordi di convenzione stipulati tra la Fise e la LUISS -Guido Carli nel 2017.

Dopo l’assegnazione della prima borsa di studio ad Angelica Impronta, e l’inserimento di Luigi Del Prete nel LUISS Sport Program, il panorama delle attività congiunte si è arricchito grazie a questa iniziativa che ha permesso alla LUISS – Guido Carli di entrare nell’orbita delle manifestazioni sportive Fise.

Interessante e innovativa la  formula di gara che ha esaltato lo spirito di squadra e la collaborazione tra diversi centri ippici che, per l’occasione, hanno potuto formare delle compagini miste.

Impeccabili anfitrioni, il dott. Fernando Canonici e sua moglie Simonettahanno ospitato al meglio la folta delegazione LUISS,  mettendo anche a disposizione gli spazi necessari all’allestimento delle strutture dedicate alla promozione delle attività dell’ateneo.

Non meno impeccabile la cura dei tracciati, affidati all’esperienza  del Direttore di Campo Mario Breccia.

Riders Radio ha coperto l’evento in diretta, affidando il commento  tecnico ad Adriano Gigli che, grazie alla disponibilità con la quale risponde ad ogni richiesta dell’emittente, sembra  ormai aver intrapreso, più o meno consapevolmente,  la carriera del cronista sportivo; dotato di grande equilibrio e competenza nell’illustrare i percorsi dei binomi in gara, distilla con misurate parole e un linguaggio sempre appropriato la sua lunga esperienza di cavaliere e istruttore. Ad affiancarlo, la poliedrica conduttrice Valentina Marini Agostini della quale, ad oggi, non è dato conoscere il numero dei ruoli in cui può cimentarsi.

Ai microfoni della radio è intervenuto anche il numero uno della Fise, avv. Marco di Paola: “sono orgoglioso che si esaltino i valori della competizione e della tenacia, perché sono valori che si riscontrano nella vita professionale e nello studio. Comundenominatori che devono essere coltivati”.

Assai gradita e partecipativa, ben oltre la funzione meramente istituzionale, la rappresentanza LUISS: il prorettore alla didattica, prof. Roberto Pessigrande appassionato dal trascorso equestre, ha seguito con trepidazione dall’inizio alla fine l’esito delle gare, vestendo durante le pause i panni di “mattatore”, il cui originale e acuto punto di vista su ogni argomento trattabile conquista sempre l’attenzione dei presenti; la dott.ssa Federica Capone, perfettamente a proprio agio tra  pony e cavalli, la cui naturale  capacità di rilevare a distanza ogni dettaglio dell’organizzazione le ha anche permesso di rilevare la presenza di numerosi conoscenti e amici tra il pubblico e i concorrenti; infine il prof. Paolo Del Bene, vulcanico ideatore di  progetti innovativi, avrà certamente fatto tesoro di questa full immersion equestre e starà già lavorando alla messa punto delle modifiche per l’edizione del 2019. 

Il Segretario  Generale FISE, dott. Simone Perillo, si è dimostrato  ancora una volta capace di trovare il tempo tra i tanti suoi impegni per seguire con interesse le iniziative del Comitato Lazio (lo ricordiamo sempre presente durante le premiazioni dei Campionati Regionali 2017 a Piazza di  Siena) ed è rimasto ad assistere, anche questa volta, fino al termine della gara. 

Il Comitato Regionale Fise Lazio è stato presente con la consigliera Maria Grazia Cecchini che ha portato il saluto del Presidente Carlo Nepi e ha premiato le squadre in campo.

E ora i risultati.  In vetta al podio è salito il Centro Ippico La Perna, unico ad aver concluso con zero penalità e il tempo di 209,13, capitanato dall’inossidabile “veterano” Corrado Boni e composto inoltre da: Carlotta Canta, Daniele De Angelis e Lucia Izzo. Piazza d’onore per il Cascianese Country  Club di Giulio Marini Agostini (4 pen. Tempo 171,51) che ha schierato Giulia Ardente, Giacomo Maffei, Greta Guadalupi e Martina Romani (Istr. Matteo Sorgoni, Circolo Ippico Due Ponti). Il bronzo è stato appannaggio dal Centro Equestre Fioranello guidato da Federico Bellin (4 pen. Tempo 189,42) e formato da: Federico Bellin, Matteo Saveri e Gaia Datti. Ai piedi del podio, al quarto posto per un “soffio”,  la squadra  LUISS - il Castello Equitazione (4 pen. Tempo 190,01) , capo équipe Francesca Fischetti, con Luigi del Prete, Francesca Fischetti e Andrij Amadio. Quinta posizione per la squadra del MAG (6 pen. Tempo 191,19), capo équipe Davide Nicita, con Giovanni Bonagura, Giuseppe Angelini e Matteo Bonagura

Altri ringraziamenti vanno a Paola Apolloni per aver collaborato alla redazione del regolamento della Coppa LUISS e per aver garantito insieme a Sandra  Mazzotti il funzionamento del Centro Calcoli che ha permesso il puntuale aggiornamento, in tempo reale, dei risultati di squadra durante lo svolgimento della manifestazione; al Collegio Giudicante, presieduto da 

Elena Pagnini, coadiuvata da Giovanna Monterosso Ragozzino, Silvia Cirillo e Antonio Forte.

Infine un grazie a tutto lo staff LUISS, puntuale, dinamico e ... simpatico, composto da Ludovica De Cataldo, Barbara Delfini, Daniele Innocenzi e Luca Turchetti, con i quali abbiamo collaborato in perfetta sintonia e che vorremmo avere nuovamente accanto nelle iniziative future.

A cura di Alessandro Di Marco

Vi ricordiamo che il termine ultimo per la dichiarazione delle squadre partecipanti alla 1^ Coppa LUISS è venerdì 11 maggio.

La classifica di squadra sarà data dalla somma dei risultati (penalità e tempo) estrapolati dalle seguenti cat.: B110 - C115 - C120 - C130.
I binomi iscritti alle suddette categorie conseguiranno, quindi,  sia il punteggio per la classifica individuale sia per quello di squadra.

Dalle parole ai fatti. Il protocollo d'intesa stipulato tra la FISE e l'Università Luiss Guido Carli, in occasione dell'85° CSIO di Roma Piazza di Siena Intesa Sanpaolo – Master fratelli d'Inzeo passa adesso alla fase operativa.

Ecco, dunque, che dopo la fase preliminare dell'iniziativa i primi due studenti-sportivi, tesserati per la Federazione Italiana Sport Equestri avranno la possibilità di immatricolarsi già da quest'anno per continuare il percorso di studi senza tralasciare l'altrettanto importante impegno sportivo agonistico.

fise nazionale defLa Federazione ha recentemente stipulato un protocollo d'intesa con l'Università LUISS, mirato a coinvolgere tutti gli atleti tesserati alla FISE che siano anche interessati a svolgere la propria attività sportiva contestualmente ai propri studi universitari.

Per perseguire tale obiettivo, la LUISS elabora e gestisce un'offerta didattica strutturata in maniera tale da poter coniugare la pratica sportiva con lo svolgimento del proprio percorso accademico.

 In particolare, la LUISS ha istituito la LUISS SPORT ACADEMY, dotandola di un regolamento denominato LUISS SPORT PROGRAM, che prevede, tra l'altro, anche l'erogazione di borse di studio ad atleti che contemperino a determinati requisiti.

Per il prossimo anno accademico, la FISE avrà a disposizione per i propri atleti una borsa di studio. Quanto prima verranno resi noti i parametri per concorrere all'assegnazione, parametri che saranno entro breve concordati attraverso una commissione congiunta FISE-LUISS.

Per sviluppare iniziative rivolte all'intero mondo universitario italiano, si ritiene utile acquisire un elenco di tutti i tesserati FISE Juniores e young riders in procinto di iscriversi all'Università o anche già studenti universitari al 1° anno.

Gli interessati sono invitati a dare comunicazione del proprio nominativo all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e in copia ai propri Comitati Regionali di appartenenza.

In preparazione delle attività congiunte si è svolta ieri, mercoledì 5 luglio, una riunione alla quale hanno preso parte il Segretario Generale FISE, Simone Perillo, il Direttore sportivo delle discipline olimpiche Francesco Girardi e Barbara Ardu, Coordinatrice del Dipartimento Formazione. Presenti anche Emanuela Mafrolla, già Consigliere federale, e Alessandro Di Marco, Comitato FISE Lazio, delegati FISE al tavolo tecnico operativo FISE-LUISS.

Il protocollo d'intesa FISE-LUISS è disponibile, per la consultazione, a questo link.

Link Convenzione Luiss

luisslogo lazioIn allegato pubblichiamo il Regolamento Luiss Sport Program, nell'ambito dell'iniziativa Luiss Sport Academy.

Al suo interno sono contenuti gli obiettivi, i criteri di ammissione degli studenti - atleti, i destinatari, le modalità di partecipazione e le categorie di atleti interessati al programma.

IMG 2345Oggi, venerdì 26 maggio in occasione dell'85° CSIO di Roma a Piazza di Siena, alla presenza del Direttore Generale dell'università Luiss Giovanni Lo Storto e del Presidente della Federazione italiana Sport Equestri Marco Di Paola, è stato firmato il protocollo d'intesa per dar vita ad una partnership che coinvolgerà tutti gli atleti tesserati alla F.I.S.E interessati a proseguire la propria attività agonistica e i propri studi nonché, per i più meritevoli, l'opportunità di accedere al bando per l'assegnazione di agevolazioni (borse di studio parziali o totali) per la loro iscrizione ai corsi laurea della LUISS Triennali, Magistrali e a Ciclo Unico.

"La firma di questa convenzione arricchisce di nuove prospettive un progetto che unisce la passione per lo sport con la consapevolezza che la formazione sia una componente fondamentale per raggiungere risultati di successo" ha dichiarato Giovanni Lo Storto, Direttore Generale Luiss.
L'accordo siglato oggi, ha mosso i primi passi nel 2015 grazie all'intuizione del Prorettore alla didattica Luiss Professor Roberto Pessi, che per primo aveva colto l'enorme potenzialità di una sinergia con la Federazione Italiana Sport Equestri. L'allora Presidente Fise Lazio Giuseppe Brunetti ha avuto il merito di raccogliere l'invito a collaborare, gettando le basi per quello che è oggi si è concretizzato con la stipula del protocollo d'intesa. L'attuale Presidente Carlo Nepi, presente alla cerimonia di oggi, ha espresso la propria soddisfazione per un'iniziativa molto importante per il territorio e ha formulato l'augurio di vedere presto i frutti dell'impegno preso.
La commissione mista formata dal professor Paolo del Bene e dalla dott.ssa Federica Capone (Luiss) insieme alla dott.ssa Emanuela Mafrolla (Fise) e al direttore sportivo Fise Lazio Alessandro Di Marco si metteranno presto a lavoro per sviluppare i contenuti della convenzione.

luisslogo lazioCaro tesserato/a,
Nel quadro delle iniziative che la Federazione sta realizzando per i propri associati, ho il piacere di informarti che è stato stipulato un Protocollo di Intesa con l'Università LUISS Guido Carli in relazione alla nascita della LUISS Sport Academy, unico progetto in Italia che mette la figura dello studente–atleta al centro tra studio e sport.
La LUISS Sport Academy consente di coniugare l'offerta didattica e la pratica sportiva sia nella fase di orientamento e selezione degli studenti universitari più meritevoli, che in quella di svolgimento del percorso accademico. A tal fine è prevista l'assegnazione di borse di studio agli studenti - atleti eccellenti per l'iscrizione ai corsi di laurea del nostro Ateneo.


L'Orientation Summer School, organizzata dalla LUISS, come già a voi comunicato, dà la possibilità agli studenti tra i 15 e i 19 anni di vivere un'esperienza di una settimana a contatto con l'ambiente universitario, offrendo particolari agevolazioni ai tesserati delle Federazioni Sportive riconoscendo uno sconto del 15% a tutti i tesserati che intendessero frequentare la LUISS Orientation Summer School, scuola estiva di orientamento universitario rivolta a studenti della scuola secondaria di secondo grado ed offrendo una borsa di studio per frequentare la sopra citata Orientation Summer School.
A tal proposito, vi invitiamo a comunicare secondo i vostri canali abituali, che il 10 giugno 2017, dalle ore 16:00 alle 18:00 - nella sede LUISS di Viale Romania, 32 - con accredito alle 15:30 si terrà un test che decreterà l'assegnazione di una borsa di studio del valore di 1.500,00 Euro. Per l'iscrizione al concorso visitare la pagina http://www.luiss.it/summer-school/borse-di-studio-luiss-summer-school
Nell'ambito di questo nostro rapporto e per permettere alle nostre organizzazioni di coordinarsi al meglio, abbiamo deciso di focalizzare per quest'anno l'attenzione all'Orientation Summer School e la promozione del Progetto LUISS Sport Academy, inerente all'assegnazione di borse di studio per l'anno accademico 2017/2018.
Tutti gli studenti-atleti interessati al Progetto LUISS Sport Academy e alle relative borse di studio sono invitati a consultare il nostro sito http://sport.luiss.it/ o chiamare l'Ufficio Sport LUISS al seguente recapito telefonico: 06/85225062.
Rimanendo a vostra disposizione per tutti i chiarimenti del caso, vi saluto cordialmente.

Il Direttore Sportivo ASD LUISS
Prof. Paolo Del Bene

Joomla Extensions