APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Volteggio. Coppa RegioniIl 15 giugno scorso, presso gli impianti del C.E.R.E. di Reggio Emilia, si sono dati battaglia per la Coppa delle Regioni di Volteggio 2014 circa 200 giovani volteggiatori provenienti da 8 regioni italiane. Nutrita la presenza dei volteggiatori laziali, ben 23, appartenenti a due circoli della nostra regione, Il Sagittario e Hermada, con il supporto del Capo Equipe Mauro Benvenuti, dei tecnici Filippo Benvenuti, Barbara Serra e Antonio Brancaleone e dei cavalli Apres De, Black e Welasco. 

Numerosi sono stati i buoni piazzamenti e gli eccellenti risultati tecnici conseguiti dagli atleti laziali, sia nelle gare di Coppa che nel concorso nazionale associato, anche se stavolta non sono arrivate le medaglie sperate, complice in parte l'adozione, per tutte le categorie, del sistema di giudizio FEI con relativa introduzione di nuove schede di valutazione, queste ultime diffuse soltanto 2 giorni prima dell'inizio della competizione. Il risultato più significativo per il Lazio è stato senza dubbio quello ottenuto da Alessio Quattrociocchi, nella categoria Individuale D maschile che, con il punteggio di 6,433 si piazza al 4° posto in classifica, a meno di un decimo di punto dal 3° posto del lombardo Yanik Chimirri, quest'ultimo fresco convocato nella squadra italiana per gli Europei Juniores. Con questo risultato Alessio nonostante la sua giovane età, 9 anni non ancora compiuti, si conferma tra i primi in Italia in questa categoria. Ottimo anche il 4° posto di Francesca Annamaria Del Duca e Domitilla Romanazzo nella categoria L a squadre e il 5° di Noemi Busichella e Manuela Sasso nella categoria Pas de Deux D, queste ultime con l'ottimo riscontro tecnico di 6,425.
Va invece un po' stretto il 5° posto nella categoria agonistica D alla squadra composta da Alessio Quattrociocchi, Silvia Damasco, Noemi Busichella, Manuela Sasso e Fiamma Martinangeli, penalizzata da un giudizio molto severo assegnato al cavallo (4,96). Il miglior risultato tecnico per il Lazio è stato quello conseguito da Silvia Damasco nella categoria Individuale D femminile, che con una impeccabile esecuzione dell'esercizio libero, ha fatto registrare un punteggio totale di 6,665 che la pone al 7° posto, immediatamente alle spalle delle migliori, su un lotto di 26 volteggiatrici. Nella stessa categoria 19° posto per l'altra atleta laziale in gara Maria Paola Veltro. Sfortunata infine la prova di Nicolò Pappacena e Sara Genchi nella categoria F a squadre, che si sono dovuti accontentare del 7° posto a causa di una caduta durante l'esercizio libero che ha compromesso pesantemente il giudizio finale. Prossimo appuntamento per il volteggio laziale prima della pausa estiva il 6 luglio a Palermo per la seconda tappa del Trofeo del Centro Sud Memorial "Barbara Morani".

Joomla Extensions