APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Negli impianti del Horses Riviera Resort, sui percorsi ideati dal Direttore di Campo Mario Breccia, in un’atmosfera che anticipa il Natale, numerosi cavalieri provenienti da tutta Italia si sono sfidati all’ultimo galoppo per vincere le categorie del concorso A5* andato in scena da 30 novembre al 2 dicembre. 

Ha aperto al meglio, nella categoria di altezza 1 metro e 40, Paolo Pomponi su Qing D’Amour, conquistando la seconda posizione, lasciandosi alle spalle al terzo posto Emiliano Liberati in sella a Dooley WV.

Nella C135 si è messa in mostra al terzo posto Antonia Vita Pinardi con Rominet Du Plessis. A conquistare la vetta della categoria C130 ci ha pensato Alice Bertoli con Up And Go Du Parc, nella stessa categoria da sottolineare il quinto posto della young rider Lavinia Buldini. Un’altra quota rosa, rappresentata da Carlotta Meriziola su Picche DelTerriccio, si è aggiudicata la gara di 1 metro e 10.

È stato disputato nella giornata di sabato la gara più importante del fine settimana, il Gran Premio di altezza 1 metro e 45. Doppietta per il cavaliere di adozione sportiva laziale Francesco Franco che, in sella a Banca Popolare Di Bari Cassandra e Comte D’Ecaussinnes, ha firmato gli unici due doppi netti sui due percorsi. Con 4 penalità nel percorso base ed il tempo di 42”54 è arrivato quarto Paolo Pomponi su Qing D’Amour. Gli stessi cavalieri hanno dato il massimo anche nella C135. Francesco è arrivato secondo in sella a FD Stable Charlico, Paolo si è invece attestato al quinto posto con Igor Vt Duitschoolhoeve.

Il giorno di chiusura in evidenza con la piazza d’onore nella C135 Emiliano Liberati su Flying Dutchman, mentre nella C115 è arrivato terzo lo junior Alessandro Di Giovanni con Rosamunda Tuilese.

Joomla Extensions