APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Domenica 4 novembre si è concluso l’innovativo circuito ideato da Stefano Bellantonio, Riccardo Ciani e Marco Sassara in collaborazione con il comitato Fise Lazio. Protagonisti indiscussi i nostri atleti targati Fise Lazio. I giovani si sono sfidati in due trofei, andati in scena su due tappe (ne erano previste tre, vedi articolo) presso il Centro Equestre Kappa e l’ Equestrian Center C&G.

La migliore del Trofeo Stile Fise Lazio sull’altezza di 1 metro e 15 è stata Federica Marras con Gidanita (C.I. Excalibur, istr. Giulia Gaia Alessandrini), piazza d’onore per Marcello Umundi su Idako (Casaletto Horses, istr. Stefano Vagaggini), e terzo posto per Fabiana Minucci in sella a Didone Grigia (C.I. Casale San Nicola). Ai piedi del podio è arrivato Alessio Cintoni con Flirtin Man (Equestrian center C&G), quinto Mattia Passacandili su Contiana Di Vila Francesca (C.I. Talus, istr. Rodolfo Del Treste), sesta Benedetta Cicoletti su Ryan’Star Du Rezidal (Un Cavallo Per Amico, Istr. Daniela Lori) ed ottava Elisa Barone con Amor S.A. (C.I. Poggio dei Fiori, istr. Antonio De Cesaris).

Vincitore del Trofeo Stile Fise Lazio D110, Mattia Passacandili su Contiana DI Villa Francesca (C.I. Talus, istr. Rodolfo Treste), che ancora emozionato ha dichiarato: "sono felice di aver vinto, soprattutto perché è stata una categoria di stile. Il mio istruttore mi ha saputo spiegare assetto e cadenza, infatti domenica 21, con la stessa cavalla ho vinto il progetto Sport Federigo Caprilli livello 2 Country Jumping e con il pony Alì il livello 1. Possiamo dire che è stata una conferma del lavoro svolto durante l'anno insieme a Rodolfo".

Piazza d’onore per Alessio Cintoni su Flirtin Man (Equestrian Center C&G, Istr. Riccardi Ciani) e terza Ilaria Leo con Ophiuchis Di San Lorenzo (Club Crazy Horse, Istr. Fabrizio Pesce). Ai piedi del podio si è attestata Sara Pesciarelli in sella a Arita (C.I. La zebra, istr. Ermete Breccia) e quinta Elisa Barone con Amor S.A. (C.I. Poggio dei Fiori, Istr. Antonio De Cesaris).

Per quanto concerne lo Special prize Trofeo Equestre Trigoria – Kappa – C&G power by El Gaucho Store – Riders Radio di altezza 1 metro e 30  si è aggiudicato la vittoria Ascanio Tozzi Condivi con Omero De Villanova (Equestrian center C&G; Istr. Massimo Tozzi Condivi), piazza d’onore per Roberta Pezzi su Cassipea Phin (Equestrian center C&G; Istr.Riccardo Ciani), e terzo posto per Aurora Peruzzini con Butterfly Diamons (Equestrian center C&G; Istr.Riccardo Ciani).

Sull’altezza di 1 metro e 15, l’unica ad aver concluso senza penalità è stata Fabiana Lauri con Key Quarantasei (Kappa, Istr. Massimiliano ferra), seconda Marzia Valilà su Quintessenza Di Corlando Tre (Tevere Time Horse Clunb, istr, Alessandro La Commare) e terzo Luca Cristofaro con Cozy Times R.S. (Equestrian center C&G, istr. Massimiliano Tozzi Condivi). Al quarto posto si è attestato Cristiano Avoli con Nardino (Fiuggi Equestrian center, istr. Cristiano Avoli), mentre è  arrivato quinto Manuele Martarelli in sella a red Max Bell (La Macchiarella, istr. Luciano De Santis).

Sempre nel contest Special Prize, ma sull’altezza di 1 metro il podio è stato composto da: Francesca Maestri con Bacao Del Poggiosecco (Kappa, istr. Massimiliano Ferra), piazza d’onore per Patrizia Pirino con Billy Boy (Trekking Horse, istr. Andrea Cincinnati) e Camilla Carosini su La Verbena Della Loggia (Equestrian center C&G, istr. Riccardo Ciani).

Joomla Extensions