APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Nel week end del 5/7 ottobre 2018 si è svolto il concorso nazionale A5* di salto ostacoli presso le strutture dell’Horses Riviera Resort. Numerosi binomi hanno portato a termine i meticolosi percorsi ideati dal Direttore di Campo Mario Breccia.

Nel Gran Premio a due manche di altezza 1 metro e 45, nessuno dei 31 partenti in gara ha concluso i due giri senza commettere errori, per il Lazio l’unico atleta in premiazione è stato il cavaliere under 21 Prete, che in sella a L.B. Castello (4/0, 38”71), ha ottenuto la quarta posizione. Nella stessa giornata le giovani Sara Morucci su Stardust Z e Veronica Atlante con Briljant VD Bosrand Z hanno ottenuto rispettivamente la prima e la terza posizione nella categoria di altezza 1 metro e 30, imponendosi su 85 partenti.

Ottimi risultati sono arrivati anche nella categoria mista di 1 metro e 25, vinta da Federica Puccetti in sella a Hardingville Clockwork su Orange (0/4, 32”35), seguita al quarto posto da Olga Cerasi con Pesetas (4).

Un fine settimana che si è caratterizzato per i risultati delle amazzoni under 16. Il primo giorno nella categoria di altezza 1 metro e 15 è arrivata prima Alice Pizzicannella con Eddies Dream, piazza d’onore per Federica Puccetti con Hardingville Clockwork Orange, quarta Alice Pizzicannella su Some Boy. Quest’ ultimo binomio si è anche aggiudicato il quarto posto della gara di 1 metro e 15 di domenica, nella quale ha primeggiato Elisabetta Giussani con Killmullen Olympic Cruise, binomio che aveva ottenuto la piazza d’onore nella Cp110 idi sabato.

Infine, si è messa in mostra Francesca Imbrogno in sella a La Bamba Ducaet nella categoria di un 1 metro e 20 di venerdì.

Joomla Social Extensions