APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

A ufficializzare la notizia, con una lettera inoltrata alla FISE, è stata proprio la Federazione Equestre Internazionale

L’Italia del salto ostacoli sarà in campo a Barcellona (Spagna) per disputare la finale di FEI Nations Cup™ in programma al Real Polo Club dal 5 al 7 ottobre prossimo.

Ad annunciarlo con una lettera ufficiale inoltrata alla Federazione Italiana Sport Equestri è stata proprio la Federazione Equestre Internazionale.

Il Regolamento non era stato generoso con l’Italia e aveva negato la finale, nonostante un quarto posto a Falsterbo, a seguito di un eccitante spareggio e un meritato secondo posto a Dublino. Adesso lo stesso Regolamento ha "restituito" all’Italia il posto in finale. 

Le divisioni di Asia/Australasia e Sud America, infatti, non sono state in grado di colmare i due posti disponibili per la finale pertanto questi, rimasti vacanti, sono stati rimessi a disposizione delle squadre della prima Divisione Europea. La Germania, ottava classificata, si qualifica, dunque, prendendo il posto del girone Asia Australia e l’Italia, nona, quello disponibile per il Sud America.

Lo aveva detto il Selezionatore della nazionale Duccio Bartalucci (qui la sua dichiarazione) - al termine della bellissima gara di Dublino che aveva consegnato il secondo posto agli azzurri - che non era ancora esclusa la possibilità di prender parte alla finale. Detto, fatto.

Oggi la notizia ufficiale che, per tirar su il morale - se ce ne fosse bisogno - non poteva arrivare in un momento migliore, ovvero alla vigilia dei WEG di Tryon: anche quest’anno gli azzurri, che avevano già guadagnato la matematica permanenza nella massima divisione europea per il 2019 a una tappa dalla conclusione del circuito, saranno tra le migliori squadre del mondo in Spagna e potranno giocarsi il tutto per tutto partendo nuovamente da zero nella finale. 

Occhi puntati, dunque, sul Longines Global Champions Tour di Roma di questo fine settimana e, subito dopo, sui FEI World Equestrian Games™, che prenderanno il via proprio martedì prossimo in quel di Tryon in North Carolina, poi si vola tutti – ancora una volta - a Barcellona.  

Joomla Extensions