APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Sui percorsi ideati dal course designer Elio Travagliati si è svolto il concorso nazionale A5* di Narni. Numerosi i binomi laziali che hanno preso parte alla manifestazione portando a casa buoni risultati.

Il primo giorno di gara si è aperto con la vittoria di Stefano Falzini con Rembrando nella C140, seguito al quarto posto da Nicolò Vincenzo Callerio su Alfons e al quinto Susanna Ferrara in sella a Bad Silvio Boy.

Si è aggiudicato la C135 Antonio Ciardullo con Dutch Kapade, terzo Roberto Consumati su Quadriglio Del Terriccio, quarto Giuseppe Della Chiesa e quinto Andrea Bracci con Fidoralih. La giornata si è conclusa con la vittoria di Alice Bertoli con Up And Go Du Parc nella C120.

La giornata di sabato si è aperta con la vittoria di Giuseppe Della Chiesa in sella a Red Corleone nella C140, quarto Nicolò Vincenzo Callerio con Alfons e quinta Camilla Bruni su Chatoulon. Il piccolo gran premio è stato vinto da Stefano Falzini Repilot, secondo Roberto Consumati in sella a Quadriglio Del Terriccio e terza Susanna Ferrara con Bad Silvio Boy.

La C130 è stata vinta da Giacomo Maria Maffei in sella a Quarzo Di Val Litara, mentre nella C120 si è messa in mostra Maria Carlotta Capezzuto con Beyal e quinta Ludovica Belardinucci con Miss Mazaryna.

Il Gran Premio C115, riservato ai brevetti, è stato vinto da Giulia Papadio su Zidane, seconda Irene Galli con Coretta 8. Sulla stessa altezza, ma tipologia di gara a tempo ha vinto Manuel Mancini con Henk, seguito al terzo posto da Francesco Bucci su Guy Love D.C.

Nella C110 la vittoria è stata di Alessandra Perri con Jacobat, mentre al terzo posto troviamo Martina Papadio in sella a Elselina-Peternella.

Il Gran Premio C145 è stato vinto dall’abruzzese Andrea Delicati, che si è lasciato alle spalle Andrea Caprara su Forza Belgica Vd Molember (4/0), terzo Nicolò Vincenzo Callerio con Alfons (6/0), quarto Stefano Falzini in sella a Rembrando (4/4) e quinto Roberto Consumati su Quadriglio Del Terriccio (4/4).

Nella C135 piazza d’onore per Andrea D’Antoni con Gyfrieda. La categoria C115 è stata vinta da Barbara Viti su Repilot, terza Maria Grazia Ghidetti Amzulescu con Justice, terza Maria Ester Poli su Chopler.

Infine, nella B110 è arrivata terza la junior Michela Maggi su Little Tornesch e quarta Martina Papadio su Elselina.Peternella.

 Per le classifiche livello 1-2-3-4 pony/children/junior consultare le classifiche.

Joomla Social Extensions