APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003
Si è svolta venerdì 13 luglio, presso il C.R. Fise Lazio, la consueta cerimonia di vestizione degli atleti appartenenti al Team Lazio Pony Elite e al Team Lazio Pony. A fare gli onori di casa il Consigliere con delega all'attività pony Alberto De Giorgio, il Coordinatore del settore Pony S.O. Raffaele Tagliamonte, i referenti Maria Luisa Pollastrini e Gaetano De Angelis.
Lo sponsor dell'iniziativa, Salvator Mundi International Hospital, è stato presente con il  legale rappresentante, dott. Vittorio Baracchini che ha consegnato le divise e i diplomi agli atleti, congratulandosi con ognuno.
La cerimonia di vestizione rappresenta un momento importante di vicinanza e contatto tra il Comitato Regionale, i ragazzi e le loro famiglie che contribuiscono in misura determinante alla progressione della crescita tecnica dell'attività sportiva giovanile.
L'intervento di sponsor qualificati attesta l'interesse e la volontà di partecipare ad un progetto comune di sviluppo finalizzato a gettare le basi per il raggiungimento di obiettivi futuri sempre più importanti, offrendo la possibilità ai ragazzi di cimentarsi sui campi di gara internazionali.
Foto a cura di Fise Lazio/ Martina Lancioni

Numerosi i giovani cavalieri che hanno gremito le strutture dello storico circolo ippico Le Siepi Cervia in occasione dei Campionati Italiani Salto Ostacoli Pony 2018.

Quattro intense giornate di alta competizione, vissute all’insegna dei valori sportivi e del rifiuto di tutte le forme violenza. 

Lo sciame degli atleti targati Fise Lazio ha riportato a casa un ricco medagliere, raccogliendo i frutti del lavoro svolto durante il corso della stagione 2017/2018.

Vieni anche tu a far parte dell’organizzazione del grande evento dedicato ai più piccoli

Se sei tesserato FISE con rinnovo della patente nel 2018, maggiorenne e hai una gran voglia di essere coinvolto nel back stage delle Ponyadi, non perdere tempo.

Manda subito la tua candidatura per far parte della grande squadra che è già al lavoro per preparare l’evento ludico più atteso dell’anno: saranno ingaggiati fino ad un massimo di 10/15 volontari.

In programma a Lamotte Beuvron dal 25 al 27 luglio 2018

Il Dipartimento Pony ha comunicato i qualificati per la partecipazione ai Campionati del Mondo Club di Salto Ostacoli in calendario a Lamotte Beuvron dal 25 al 27 luglio 2018, tra i giovanissimi spicca la "nostra" Elisabetta Giussani su La Vita di Belle (Pony Club Roma, Istr. Antonigiulio Pieraccini), condivideranno con lei questa avventura ci saranno  Manuela  Piccolo su Ocean Aengus Dun (Sicilia,  Horsing Club), Emanuele Giordanetti su Ares (Piemonte, CE di Mottalcia Asd) e Silvia Mungiello su Ballinamurra Lighting Fire (Lombardia, CI A Colori).

Come da regolamento le selezioni si sono svolte nei concorsi di Pony Master Show e Trofeo Pony Piazza di Siena.

Comunichiamo che in vista dei Campionati Regionali Salto Ostacoli Pony è stata ampliata la fascia d’orario in cui sarà possibile familiarizzare con il campo in sabbia per i pony:

  • Venerdì dalle ore 12.00 alle ore 17.30, sono ammessi contemporaneamente in campo gruppi di massimo otto pony per un limite di cinque minuti/gruppo.

Si è concluso lunedì 30 Aprile il Pony Master Show. Evento dedicato esclusivamente al mondo dei più giovani dove, grazie alla cura di tecnici e istruttori, i piccoli ed i loro compagni di gara hanno potuto godersi un week end da unici protagonisti.

In ordine cronologico le gare di salto ostacoli sono iniziate sabato: tripletta sul gradino più alto del podio per tre giorni consecutivi di Diletta Baracchini in sella a Laure De L’Etape nella BP100. Mentre Benedetta Loglio è arrivata quarta su Louis 190.

Nella CP115 quarta Elisabetta Giussani in sella a Frocken Glen Lady Cashel. Avvincente la CP120 che ha visto al via solo binomi laziali che per tre giorni si sono dati battaglia. In testa Federica Puccetti su Hardingville Clockork Orange, piazza d’onore per Alice Pizzicannella con Sicily By Car Some Boy, terza Ornella Calderini con Schamitzi e quarta Alice Pizzicannella con Eddies Dream.

Domenica, tra i primi cinque della LBP70 troviamo Beatrice Fraiolo in sella a Pinokio, seconda posizione di Arianna Centrone con Atomic De Menardiere nella BP105 e quinta Laura Di Paola su The Grageelagh Gooch nella BP110.

A vincere la CP120 ci ha pensato Alice Pizzicannela su Sicily By Car Some Boy, seconda Aurora Muzi con Tiffany, terza Federica Puccetti in sella a Hardingville Clockork Orange, quarta nuovamente Alice Pizzicannela sul suo Eddies Dream e quinta Allegra Baracchini in sella a Pimousse.

Nella giornata di lunedì ha raggiunto la seconda posizione, alle spalle di Diletta Baracchini, Giorgia Malatesta su Olie Dot Come nella BP100; medesimo risultato ma nella categoria superiore, BP105, Cassandra Belli in sella a Red Star Optimus. Ancora una seconda posizione firmata da Elisabetta Giussani in sella a La Vita Di Belle.

La gara più impegnativa,il Gran Premio CP125, ha visto il podio composto da: Aurora Muzi con Tiffany (0/4), seconda Federica Puccetti su Hardingville Clockork Orange(6/0), terza Alice Pizzicannela su Eddies Dream (9/8) e quarta Allegra Baracchini in sella a Pimousse (23).

Infine, il lazio porterà tre atleti all’86a edizione di Piazza di Siena:

 

  • BP105 Arianna Centrone su Atomic De Menardiere
  • BP110 Martina Mastrantonio su Poulabrandy King
  • BP115 Zoe Tomassini con Aughavannon Chez

Si è concluso domenica 13 Maggio il Trofeo Lazio Pony Salto Ostacoli. Con grande soddisfazione della commissione pony formata da Raffaele Tagliamonte, Maria Luisa Pollastrini, Gaetano De Angelis e Antongiulio Pieraccini si è assistito ad un incremento qualitativo e numerico dei binomi che hanno preso parte al circuito rispetto all’anno passato.

Scenario della finale il Centro Equestre Kappa, che grazie al padrone di casa Stefano Bellantonio ha creato un’atmosfera degna delle più grandi manifestazioni nazionali. I piccoli, infatti, sono saliti sul podio adibito appositamente per le premiazioni, ed hanno avuto la possibilità di ballare e scattare selfie con il testimonial dei piccini: Tony il Pony!

Grande successo ha riscosso il Mini Master Jump, arena verde dedicata ai bambini che si sono potuti esibire saltando a piedi, e che ha fatto scoprire le doti salterine dell’istruttrice Maria Luisa Pollastrini.

Non potevano mancare le congratulazioni del Presidente Fise Lazio Carlo Nepi il quale ha assistito a metà della manifestazione per poi lasciare il testimone al Consigliere, con delega pony Alberto De Giorgio, che nonostante fosse vestito in maniera formale, non ha resistito all’atmosfera ballerina delle premiazioni e ha incitato i giovani a tirare fuori tutto il loro carattere.

La seconda edizione dell’importante evento torna ad Arezzo

Il Dipartimento Pony comunica che è disponibile on line il programma del Pony Master Show, inserito in calendario dal 28 al 30 aprile prossimi presso gli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre.

Dopo il successo ottenuto dalla manifestazione nell’edizione 2017, l’edizione del 2018 si presenta ancora più ricca ed avvincente.

Powered by JS Network Solutions