APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003
Domani, sabato 17 novembre, al concorso ospitato dal Circolo Ippico Casale di San Nicola sono state inserite le categorie:
  • Gimkana Jump 40 precisione
  • Gimkana Jump 50 a tempo tab.A
  • LBp 60 a fasi 20.1
Gli interessati possono iscriversi inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Ponylandia, amazzoni e cavalieri pronti a sfidarsi con i loro pony

Si svolgerà nelle strutture dell’ Associazione Equestre Dilettantistica AL.CLE dal 7 al 9 dicembre -Manerbio- Ponylandia. Il concorso nazionale, che riunisce i migliori under16 su pony a livello nazionale.

Per la finale si qualificheranno i primi 30 cavalieri classificati per il livello Base, livello 1, livello 2, livello 3 e i primi 20 classificati del livello 4; nel caso di rinuncia dei cavalieri qualificati avranno accesso alla finale i successivi 15 in classifica, in base alle classifiche che verranno aggiornate al 18 novembre.

A far crescere il grado di suspence dei tre giorni di evento l’assegnazione oltre ai finalisti della Coppa Italia Pony Individuale anche delle gare a Squadre della Coppa del Presidente e della Coppa Italia Pony a Squadre. 

In allegato il programma tecnico della disciplina del S.O. con i moduli da compilare e rinviare entro il 28 novembre all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., ricordandovi che le iscrizioni dei binomi che parteciperanno devono essere effettuate dalle Associazioni di appartenenza attraverso la procedura Online sul sito Fise entro il 30 novembre.

Inoltre si ricorda che la gara di Ponylandia rientra tra le manifestazioni Federali dove vigono le limitazioni previste nel Regolamento Pony S.O. per tutte le gare sia open che di Coppa Italia Individuali e a Squadre. Quindi, come specificato sul Regolamento, sono esclusi dalla Finale di Coppa Italia Pony Individuale, i binomi che hanno preso parte ai Campionati Europei Pony di SO e che abbiamo conseguito nell'anno in corso medaglia ai Campionati Assoluti Pony.

Allegati:

Programma Ponylandia 2018

Programma Ludico Finale

Modulo di conferma partecipazione

Classifica Coppa Italia Pony Livello base agg. al 29 ottobre 2019

Classifica Coppa Italia Pony Livello 1 agg. al 29 ottobre 2019.pdf

Classifica Coppa Italia Pony Livello 2 agg. al 29 ottobre 2019

Classifica Coppa Italia Pony Livello 3 agg. al 29 ottobre 2019

Classifica Coppa Italia Pony Livello 4 agg. al 29 ottobre 2019

 

Successivamente all’appuntamento di Manerbio, seguendo l’iter del Settore Giovanile, il Tecnico nazionale Giuseppe Forte individuerà i binomi di interesse federale che verranno convocati per uno stage collegiale in programma ad Arezzo dall'11 al 13 gennaio 2019.

 

Si è conclusa con gli applausi di un pubblico in festa la 31° edizione della Coppa Delle Regioni Pony a Squadre - Bac Technology, andata in scena nell’ArenaFise di Fieracavalli Verona.

Dodici le regioni che hanno preso parte alla manifestazione: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana e Veneto. Quarantacinque i binomi scesi in campo e solo 6 i team ammessi alla seconda manche.

Ad un soffio dal primo posto la rappresentativa laziale guidata da Raffaele Tagliamonte festeggia una fantastica piazza d’onore. Gli atleti con le divise blu hanno chiuso con un totale di 16 penalità ed il tempo di 132”77. Il team era formato da Giulio Cavalieri  su Pinturicchio (8/8, C.I. Excalibur/ Istr. Luna Di Federico),  Martina Mastrantonio su Poulabrandy King (0/4, C.I. Del Levante/Istr. Maria Luisa Pollastrini), Zoe Tomassini con Aughavannon Chez (8/0, Lazio Equitazione/ Istr. Gaetano De Angelis) e Ornella Calderini su Schamitzi (0/4, C.I. Della Leia/Istr. Maria Gabriella Ascenzi).

Quattro binomi volano di diritto nell’arena di Fieracavalli Verona 2018

A seguito delle ottime prestazioni dell’anno sportivo 2018, dopo gli eccellenti piazzamenti al Master Show Pony ed i Campionati Italiani Pony, il Lazio vanta quattro amazzoni all’interno della Coppa Campioni Pony 2018.

A scendere in campo per la categoria BP105/110 saranno Martina Mastrantonio su Poulabrandy King (CI Del levante, Istr. Maria Luisa Pollastrini) e Elisabetta Giussani con La Vita Di Belle (Pony Club Roma/Istr. Antongiulio Pieraccini). Le due giovani amazzoni hanno ottenuto, infatti, rispettivamente la seconda e la quarta posizione sui 75 binomi che hanno preso parte alle gare di qualifica.

Nella Categoria di altezza 1 metro e 15 riservata ai brevetti, è Zoe Tomassini in sella a Aughvannon Chez (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano de Angelis) l’unica under 16 ad essersi qualificata per rappresentare la nostra regione. La 13 tredicenne romana, con 83 punti totali, è entrata di diritto come l’amazzone più meritevole della sua categoria.

Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare, è questo il caso di Ornella Calderini e Schamitzi (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi), sono loro l’unico binomio laziale ad essersi qualificato per la gara di altezza 1 metro e 15 1°grado, con un totale di 65 punti hanno ottenuto la terza posizione sui 18 concorrenti che hanno preso parte alle gare di qualifica.

Il C.R Lazio si congratula con le giovani promesse.

Concluse mercoledì 17 ottobre le selezioni per Verona Pony

Dodici binomi hanno preso parte alla categoria di altezza 1 metro e 5, e tre atleti si sono sfidati sul percorso di 1 metro e 15 con l'obiettivo di prendere parte alla Fieracavalli di Verona 2018. I tracciati sono stati costruiti, meticolosamente, dal Direttore di Campo Marco Latini all'interno della struttura coperta del 4°Reggimento Carabinieri a Cavallo. I giovani under 16 si sono dati battagli sotto gli occhi del Presidente del CR Fise Lazio Carlo Nepi e del Comandante Colonnello Stefano Caporossi. Ogni percorso è stato attentamente seguito dal Referente Pony Raffaele Tagliamonte supportato dall'intera commissione Pony: Gaetano De Angelis, Maria Luisa Pollastrini e Antongiulio Pieraccini congiuntamente al consigliere, con delega ai pony Alberto De Giorgio. 

Al termine delle due categorie i binomi selezionati sono stati annunciati:

  • Giulio Cavalieri - Pinturicchio (Excalibur/Luna Di Federico)
  • Leah Del Monte- Maxima (Lazio Equitazione/Gaetano De Angelis)
  • Vittoria Di Paola - Spirit (A.SP.E.R Team/Flaminia Luciani)
  • Gualtiero Nepi - Jessie J   (CI La Leia/Maria Gabriella Acsenzi)
  • Angelica Romaldini - Comet Chester (CE Castelfusano/Davide Nicita)
  • Benedetta Zibellini - Stella (I Pioppi/MAria Gabriella Acsenzi)

I sei binomi li vedremo scendere in campo per rappresentare il Lazio alla Fieracavalli di Verona dal 25 al 28 ottobre.

Si è conclusa domenica 15 ottobre la 2° Tappa del Circuito Autunnale Pony salto ostacoli. Numerosi gli under 16 che hanno affrontato i percorsi ideati da Stefano Bellantonio nei due campi messi a disposizione dal comitato organizzatore del Cassia Equestrian Club.

Nella categoria più impegnativa della giornata, di altezza 1 metro e 25 è arrivata prima Syria Zangheri su Komeet Van Orchids (CE Roma), seguita da Allegra Baracchini con Pimousse (CI Acquasanta). Quest’ultimo binomio si è aggiudicato la medesima posizione anche della CP120, vinta da Ornella Calderini su Shamitzi (CI Della Leia).

Selezioni per Verona Pony

Sono aperte le iscrizioni per la selezione della rappresentativa laziale che partirà alla volta di Fieracavalli (Verona 25/28 ottobre) per la Coppa delle Regioni di Salto Ostacoli Pony. Il 3 ottobre gli under 16 più promettenti sono attesi alle 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo in vista della sfida che decreterà i selezionati. Per accedere alla struttura è obbligatorio inviare il seguente Modulo all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , riempendo tutti i campi.

Al 4° Reggimento  dei Carabinieri a Cavallo si è conclusa la prima giornata di gare riservata ai piccoli campioni che prenderanno parte alla Coppa delle Regioni di Fieracavalli (25/28 ottobre). Presenti nel supportare gli atleti il Presidente Cr Fise Lazio Carlo Nepi ed il consigliere con delega ai pony Alberto De Giorgio. A prendere visione di tutti i percorsi ci hanno pensato il referente salto ostacoli pony Raffaele Tagliamonte e la commissione pony rappresentata da Gaetano De Angelis e Maria Luisa Pollastrini. 

I giovani hanno affrontato i percorsi ideati da Marco Latini:

Nella gara di altezza 1 metro e 15 la migliore è stata Zoe Tomassini su Aughavannon Chez (4/0 34”04, Lazio Equitazione – Gaetano De Angelis), piazza d’onore per Gualtiero Nepi su Jessie J (CI La Leia – Maria Gabriella Ascenzi), terza Beatrice Nardilli con Finn River (8/4 33”68, PC Athlion – Argenta Campello) e quarto Filippo Cinelli su Rododendro S.P.O Del Colle San Marco (12 66”70, C&G – Maria Luisa Cinelli) 

 

Nella categoria di altezza 1 metro e 5 Si sono presentati al via 19 binomi, di cui solo 6 hanno avuto accesso alla seconda manche. La classifica finale ha visto il primo posto di Benedetta Zibellini su Stella (0/0 35”57, I Pioppi - Maria Gabriella Acenzi), seconda posizione per Sofia Ottaviani con Badu (0/0 36”90, Gla Stables – Gianluca Apolloni), terza posizione di Giulio Cavaliere in sella a Pinturicchio (0/4 36”90,  Excalibur – Luna Di Federico), alle sue spalle Leah Del Monte con Maxima (4/0 36”02, Lazio Equitazione – Gaetano de Angelis), quinta Angelica Romaldini su Comet Chester (4/0 36”17, Castelfusano – Davide Nicita) e sesta Cristina Di Paola su Lucybel (4/8 47”63, Asper Team – Flaminia Luciani).

Non resta che aspettare la seconda tappa, che si svolgerà mercoledì 17 ottobre.

Selezioni di Verona Pony

Sono aperte le iscrizioni per la selezione della rappresentativa laziale che partirà alla volta di Fieracavalli (Verona 25/28 ottobre) per la Coppa delle Regioni di Salto Ostacoli Pony. Il 3 ottobre gli under 16 più promettenti sono attesi alle 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo in vista della sfida che decreterà i selezionati.

Joomla Extensions