APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Nelle strutture del circolo ippico Stella Maris è stato inaugurato il Circuito Lazio Pony Autunnale. Un’iniziativa targata Fise Lazio che si svolge su due tappe ed una finale, prevista per il 18 novembre al centro equestre Casale San Nicola.

Numerosi under 16 sono scesi in campo con i loro amici a quattro zampe dimostrando di essere pronti ad iniziare la nuova stagione. Soddisfatta la Commissione Pony composta da Gaetano De Angelis, Maria Luisa Pollastrini e  Antongiulio Pieraccini, che in collaborazione con il responsabile attivitò pony Raffaele Tagliamonte ed il Consigliere regionale con delega ai pony Alberto De Giorgio hanno assistito a tutte le gare alla ricerca del team che andrà a rappresentare il  Lazio a Fieracavalli (25/28 ottobre).

Tre i concorrenti che hanno preso parte alla categoria più alta della giornata, di altezza 1 metro e 25. La migliore è stata Federica Puccetti su Hardingville Clockwork Orange (Pony Club Roma), seconda Syria Zangheri su Komeet Van Orchids (CE Roma), e terza Alice Pizzicannella in sella a Eddies Dream (Pony Club Roma).

La categoria Cp120 è stata vinta da Alice Pizzicannella e Some Boy (Pony Club Roma), che non hanno commesso errori, seguiti da Ornella Calderini con Schamitzi (C.I. Della Leia) ed Allegra Baracchini con Pimousse (C.I. Acquasanta).

Zoe Tomassini e Aughavannon Chez hanno firmato l’unico percorso netto della CP115 (Lazio Equitazione), alle loro spalle Martina Mastrantonio con Poulabrandy King (C.I. Del levante), terzo Filippo Cinelli con Rododendro S.P.O. Del Colle San Marco (C&G) e quarta Allegra Baracchini in sella a Pimousse (C.I. Aquasanta).

Un barrage a due ha distinto la categoria Bp110. Ad avere la meglio è stata Cristina Di Paola su Lucybel (A.SP.ER), il secondo posto è stato firmato da Arianna Centrone con Atomic De Menardiere, mentre una penalità per il tempo macchia il percorso con zero penalità agli ostacoli di Leonardo Bizzarri su Birchlands Moonsoon (Lazio Equitazione), che si posiziona terzo. Al quarto posto in evidenza Vittoria DI Paola in sella a Spirit e quinto Filippo Cinelli con Rododendro S.P.O. Del Colle S. Marco.

Vince con un doppio netto  la Bp 105 Gualtiero Nepi su Jessie J (C.I. Della Leia), seconda Sofia Ottaviani con Badu (Gla Stables), terza Angelica Romaldini su Comet Chester (C.E. Castelfusano), quarto David Kron in sella a Prince Des Rollees (C.E. Roma) e quinta Vittoria Di Paola su Spirit (A.SP.E.R).

In vetta alla Bp 100 troviamo Ilaria Silente con Chloe Belle (La Giara), piazza d’onore per Leah Del Monte con Maxima (Lazio Equitazione), terza Aurora Ettore con Oisin Radharc An Cuain (C.I. Del Vivaro), quarta Dileltta Cicconi su Passion Du Rempart (La Giara), e quinta Viola Ranieri con Equinoxe De L’Orge.

Nella Bp90 il migliore è stato Edoardo Piccini con Pop Corn (C.I. Antiope), seconda Francesca Romana Oddi su Noxville (Pony Club Roma), terza Benedetta Zibellini su Stella, quarto Mattia Civitillo con Little Lord Grey (C.I. Scuderie Nascosa) e quinto Kristel Cofelice con Orlando (Kappa).

La categoria Bp80 è stata vinta da Ludovica Della Rocca con Nanà (Equestre Trigoria), seconda Claudia Vitelli su Sequoia (C.I. Antiope), terza Flaminia Sarra in sellla a Mohican III(Equestrian Center C&G), quarto Matteo Pollastrini con Balsane Du Vinebus (C.I. Del Levante), e quinto Mattia Fierro in sella a Colemans Ado Annie (Riding Club Mentana).

Una giornata molto positiva per Ludovica Della Rocca con Nanà (Equestre Trigoria) che vince anche la Bp 70, seguita da Wiktoria Magdalena con Sorpresa Di Villa Bianchella (La Valle), terza Eleonora su Bianchini con Oglala (Equestre Trigoria) quarta Greta Verdecchia su Ivoire De Myva (A.S. Kappa), e quinta Camilla Clara Marsili con Machopper (Equestre Trigoria).

Sui 64 partenti al via nella categoria LP60, la più veloce è stata Elisa Centola con Gaia (C.I. Antiope), seconda Camilla Piccinini in sella a Surprise (C.I. Baccarat), terza Evamaria Zoldan con Delice (Parco Dell’Insugherata), quarta Sarah Mancini con Zeus (C.I. Antiope) e quinta Lucie Addessi su Duchesse (C.I. Due Ponti).

Infine, nella Gimkana Jump 50 è arrivata prima Elena Rocchi con Pioggia (La Giara), piazza d’onore per Elisa Centola su Gaia (C.I. Antiope), Sarah Mancini in sella a Zeus (C.I. Antiope), Maria Cleofe Castellani con Snowy 201620291 (C.I. Antiope), e quinto Lorenzo Mercadante in sella a Stella (C.I. Antiope).

 

 

 

 

 

 

 

 

Joomla Social Extensions