APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Numerosi i giovani cavalieri che hanno gremito le strutture dello storico circolo ippico Le Siepi Cervia in occasione dei Campionati Italiani Salto Ostacoli Pony 2018.

Quattro intense giornate di alta competizione, vissute all’insegna dei valori sportivi e del rifiuto di tutte le forme violenza. 

Lo sciame degli atleti targati Fise Lazio ha riportato a casa un ricco medagliere, raccogliendo i frutti del lavoro svolto durante il corso della stagione 2017/2018.

Nel Criterium Emergenti children e classe c il Lazio si è distinto grazie a Federica Puccetti in sella a Hardingville Clockwork Orange (Pony Club Roma, Istr. Antongiulio Pieraccini, che è salita sul terzo gradino del podio, ed Allegra Baracchini con Pimousse (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano De Angelis) sesta classificata.

La medaglia d’argento del Campionato Emergenti children porta il nome di Valerio Ielapi su Schoor’s Joker (C.C.Cascianese, Istr. Paola D’Angelo), mentre la medaglia della lega di bronzo è andata al collo di Ornella Calderini su Schamitzi (C.I. Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi). Nella stessa categoria, in evidenza Zoe Tomassini in sella a Aughavannon Chez (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano De Angelis), sesta classificata.

In vetta al Trofeo Combinata Esordienti classe D troviamo Leonardo Bizzarri su Birchlands Moonsoon (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano de Angelis).

La medaglia d’argento del Campionato Esordienti classe c, è andata al collo di Martina Mastrantonio e Poulbrandy King (C.I. Del levante, Istr. Maria Luisa Pollastrini), al quinto posto si è distinta Elisabetta Giussani con La Vita Di Belle (Pony Club Roma, Istr. Antongiulio Pieraccini).

Ottimi piazzamenti degli atleti laziali nel Trofeo Combinata Emergenti classe D. Piazza d’onore per Camilla Luciani su Morelands Affair (C&G, Istr. Maria Laura Cianfanelli), seguita dalla medaglia di bronzo Giovanna Bolaffio con Dromalga Noor(C&G, Istr. Maria Laura Cianfanelli). Al quinto posto si è messa in mostra Eleonora De Sanctis con Olympic Lad (Athlion Sabina, Istr. Giovanni Bonaccorsi), seguita da Filippo Cinelli in sella Biancospino Del Colle San Marco (C&G, Istr Istr. Maria Luisa Cianfanelli). Ma, i complimenti sono rivolti anche all’ottava posizione di Maria De Angelis Corvi su The French Connection (Athlion Sabina, Istr, Giovanni Bonaccorsi).

Il migliore dei cavalieri targati Fise Lazio del Campionato Speranze classe C è stato Giulio Cavalieri con Pinturicchio (C.I. Excalibur, Istr. Luna Di Federico), al settimo posto David Kron con Prince Des Rollees (C.E. Roma, Istr. Corrado Cappetta), mentre in nona posizione si è distinta Diletta Baracchini in sella a Laure De L’Etape(Lazio Equitazione, Istr. Gaetano De Angelis).

Doppietta sul podio del Circolo C&G nel Trofeo Combinata Promesse Classe D. La medaglia più preziosa è stata conquistata da Yamila Zaccaro su Mr. Sandmann (C&G,Istr. Maria laura Cianfanelli), mentre l’argento è andato al collo si Asia De Negri con Oro di Monreale (C&G,Istr. Maria Laura Cianfanelli). I colori laziali sono stati difesi anche da Giulia Baroni su Shera (C.I Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi) settima classificata, ottavo posto per Jasmin Malhas con Vinci (Parco dell’Insugherata, istr. Raffaele Tagliamonte), mentre in nona posizione si è distinto Levante Girardi in sella a Voyage A’Saumur (C&G, Istr. Maria laura Cianfanelli).

La medaglia di bronzo del Trofeo Combinata Speranze Classe D è andata al collo di Arianna Centrone su Atomic De Menardiere (Santa Anastasia, Istr. Sergio Capobianchi), al sesto posto in evidenza Giorgia Malatesta con Olie Dot Com (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano de Angelis), mentre ha chiuso in ottava posizione Elisa Passalia (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano de Angelis).

Per il campionato Promesse classe B al quinto posto troviamo Martina Pirro con Suibhne In Tanall (Donna Olimpia, Istr. Sergio Capobanchi)

Arricchisce il medagliere Fise Lazio Kristel Cofelice con Orlando (Dilettantistica Kappa, Istr. Chiara Menghi), con il metallo di bronzo nel Campionato Promesse classe C, mentre all’ottavo posto si è distinta Diletta Cicconi su Passion Du Rempart (La Giara, Istr. Carlo Rocchi)

La medaglia d’oro del Campionato Debuttanti classe c, è stata conquistata da Ludovica Giulietti in sella Iowa De Swan (Pony Club Roma, Istr. Giulia Di Cesare).

Nel Campionato Pulcini classe A sul terzo gradino del podio è salita Chiara Durante in sella Rotgers Robin (C.I. Excalibur, Istr. Luna Di Federico).

Infine, sesta posizione di Federica Alati con Koy nel Campionato Pulcini classe C  (C.C.Cascianese, Istr. Roberta Colocci), seguita da Lorenzo Privitera su Fleur (Pony Club Roma, Istr. Giulia Di Cesare).

 

Joomla Extensions