APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Si è concluso domenica 13 Maggio il Trofeo Lazio Pony Salto Ostacoli. Con grande soddisfazione della commissione pony formata da Raffaele Tagliamonte, Maria Luisa Pollastrini, Gaetano De Angelis e Antongiulio Pieraccini si è assistito ad un incremento qualitativo e numerico dei binomi che hanno preso parte al circuito rispetto all’anno passato.

Scenario della finale il Centro Equestre Kappa, che grazie al padrone di casa Stefano Bellantonio ha creato un’atmosfera degna delle più grandi manifestazioni nazionali. I piccoli, infatti, sono saliti sul podio adibito appositamente per le premiazioni, ed hanno avuto la possibilità di ballare e scattare selfie con il testimonial dei piccini: Tony il Pony!

Grande successo ha riscosso il Mini Master Jump, arena verde dedicata ai bambini che si sono potuti esibire saltando a piedi, e che ha fatto scoprire le doti salterine dell’istruttrice Maria Luisa Pollastrini.

Non potevano mancare le congratulazioni del Presidente Fise Lazio Carlo Nepi il quale ha assistito a metà della manifestazione per poi lasciare il testimone al Consigliere, con delega pony Alberto De Giorgio, che nonostante fosse vestito in maniera formale, non ha resistito all’atmosfera ballerina delle premiazioni e ha incitato i giovani a tirare fuori tutto il loro carattere.

Dalla categoria più impegnativa riportiamo le classifiche finali:

Nella CP115 la migliore è stata Federica Chiara Giulia Gozi (Lazio Equitazione, Istr Gaetano De Angelis), seconda Ornella Calderini (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi) e terzo Leonardo Bizzarri (Lazio Equitazione, Istr Gaetano De Angelis).

Per la BP110 è salita sul gradino più alto del podio Martina Mastrantonio (CI Del Levante, Istr. Maria Luisa Pollastrini), piazza d’onore per Elisabetta Giussani (Pony Club Roma, Istr. Francesco Cerulli Irelli) e terzo posto di Gualtiero Nepi (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi).

Nuovamente la Lazio Equitazione sul podio della BP105 rappresentato da Giorgia Malatesta (Istr. Gaetano De Angelis), seconda Arianna Centrone (S.Anastasia, Istr. Sergio Capobianchi), terza Rebecca Alese (Excalibur, Istr. Luna Di Federico). Ai piedi del podio si è distinta Chiara Cocozza (CI La Giara, Istr. Carlo Rocchi), quinta Rebecca Bucolo (Allevamento Del Sir. Istr Simonetta Belli Dell’Isca), ed alle sue spalle Giorgia Di Biasi (CI Del Levante, Istr. Maria Luisa Pollastrini).

Ha vinto la BP 100 Beatrice Guidotti Battaglini (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi), a pochi punti di distanza si è messa in mostra Diletta Baracchini (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano De Angelis), ed in rappresentanza dei maschietti ha ottenuto la terza posizione David Kron (CE Roma, Istr. Corrado Cappetta). Ad un soffio dal podio Sofia Ottaviani (Gla Stables, Istr. Gianluca Apolloni), quinta Flaminia Piarulli (Equitation Roma, Istr. Amarisse Giampiero), sesta Benedetta Loglio (Pony Club Roma, Istr. Francesco Cerulli Irelli), settimo Francesco Montuori Junior (Trigoria, Istr. Enrica Camerini), ottava Giorgia Di Blasi (CI Del Levante, Istr. Maria Luisa Pollastrini), nono Gualtiero Nepi (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi) e decima Elisa Passalia (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano de Angelis).

Nella BP90 “Classe B” la migliore è stata Gaia Montanari Di Meo (Pony Club Roma, Istr. Francesco Cerulli Irelli), alle sue spalle Francesca Lupo (Parco Dell’Insugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte).

Combattuta la BP90 “Open Pony D”, la vincitrice è stata Francesca Romana Oddi (Pony Club Roma, Istr. Francesco Cerulli Irelli), piazza d’onore per Lorenza Caterino (Excalibur, Istr. Luna Di Federico) ed il bronzo è stato targato Ilaria Silente (CI La Giara, Istr. Carlo Rocchi). Quarta Kristel Cofelice (Kappa, Istr. Chiara Menghi), quinta Elena Gencarelli (C.C.Cascianese, Istr. Roberta Colocci), sesta Mara Spadoni (La Macchiarella, Istr. Fabrizio Tortora), settimo Francesco Montuori Junior (Trigoria, Istr. Enrica Camerini), ottava Giulia Baroni (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi), nona Leah Del Monte (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano De Angelis), e decima Chiara Iannone (CI Della Leia, istr. Maria Gabriella Ascenzi).

Per la Lbp 80 “Classe B” la prima è stata Giorgia D’Agostino (Seabiscuit, Istr. Filippo Falcinelli), e seconda Danila Laganà (C&G, Istr. Maria Luisa Cianfanelli).

Un altro podio in rosa ha caratterizzato la categoria Lbp 80: prima Ludovica Giulietti (Pony Club Roma, Istr. Giulia Di Cesare), seconda Alice Tulli (Pony Club Roma, Istr. Valeria Di Fazio), a interrompere temporaneamente la striscia positiva del Pony Club ci ha pensato Eleonora Aglieri (Gla Stables, Istr, Gianluca Apolloni). Quarta Sofia Bassetti Pony Club Roma, Istr. Giulia Di Cesare), alle sue spalle Alice Zuin (Pony Club Roma, Istr. Valeria Di Fazio). Sesta Caterina Rudilosso (SIR, Istr. Sabrina Luciani), settima Gaia Monterisi (SIR, Istr. Sabrina Luciani), ottavo Julian Bernini (Due Ponti, Istr. Matteo Sorgoni), nona Sveva Torre (Due Ponti, Istr. Matteo Sorgoni), e decimo Armando Cesari (Allevamento Del Sir, Istr. Simonetta Belli Dell'Isca).

In vetta alla Lbp70 è arrivata Serena Murru (S.Anastasia, Istr. Sergio Capobianchi), a solo un punto di differenza Morgana Natoni (Trigoria, Istr. Enrica Camerini), terza Ludovica Cariola (Trigoria, istr. Enrica Camerini). Quarto posto per Simone Magnoni (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi), quinta Ludovica Della Rocca (Trigoria, Istr Enrica Camerini), sesta Camilla Clara Marsili (Trigoria, Istr Enrica Camerini), settima Beatrice Conforti (Parco Dell’Insugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte), ottava Minerva Natoni (Trigoria, Istr. Enrica Camerini), nona Vittoria Vianello (C.C. Cascianese, istr. Roberta Colocci) e decima Bianca Guadalupi (C.C. Cascianese, istr. Roberta Colocci).

Una dura battaglia per il podio della Lbp60 vinta da Santina Bacciu (CI Del Levante, Istr. Jennifer Mazzanti), al secondo posto Olimpia Gambarelli (Parco dell’Insugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte), terza posizione per Eleonora Bianchini (Trigoria, Istr. Enrica Camerini). Ai piedi del podio Andrea Meneghini (Parco dell’Insugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte), quinta Chiara Moi (C.C. Cascianese, Istr. Roberta Colocci), sesta Ludovica Casalino (Hakuna Matata, Istr. Sara Tripicchio), settima Evamaria Zoldan (Parco dell’Insugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte), ottava Federica Alati (C.C. Cascianese, Istr. Roberta Colocci), nono Lorenzo Privitera (Pony Club Roma, Istr. Giulia Di Cesare) e decima Bianca Mancini (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi).

Numerosissimi i partenti della Gimkana Jump 50 vinta da Nicola Yangping De Luca (CI La Giara, Istr. Carlo Rocchi), piazza d’onore per Sara Cima (CI Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi), terza Giulia Chakra (Equiconfor, Istr. Giulio Fiammeri). Al quarto posto troviamo Alexandria Swekosky (Pony Club Roma, Istr. Giulia Di Cesare), quinta Chiara Marturano (Pony Club Roma, Istr. Valeria Di Fazio), sesta Giulia Gagliardi (Trigoria, Istr. Enrica Camerini), settima Agnese Masini (Pony Club Roma, Istr. Giulia Di Cesare), ottava Sofia De Zorzi (Trigoria, Istr. Enrica Camerini), nono Lorenzo Angelini (CI Baccarat, Istr. Filippo Lupis) e decima Vanessa Cosmo (Pony Club Roma, Istr. Valeria Di Fazio).

Infine, sono saliti tutti sul podio i bimbi primi ex aequo della Lbp40: Valeria Falzone (Pony Club Roma, Istr. Valeria Di Fazio), Tommaso Cocco (Parco dell’Isugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte), Martina Baroni Santorum (CI Baccarat, Istr. Filippo Lupis) Laetitia de Paola (Equiconfor, Istr. Giulio Fiammeri), Elena Rocchi (C. La Giara, Istr Carlo Rocchi), Cristina Ludovici (Olgiata Park, Istr. Duccio Bartalucci), Arianna Mobilia (C. La Giara, Istr. Carlo Rocchi), Diletta Monaco (Parco dell’Insugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte), Lucie Addessi (Due Ponti, istr. Matteo Sorgoni), Claudia Mazzoli (SIR, Istr. Sabrina Luciani), Annabel Frisch (Due Ponti, Istr. Matteo Sorgoni), Alice Bartolomei (SIR, Istr. Sabrina Luciani), Sofia Pansa (SIR, Istr. Sabrina Luciani) Livia Cortellessa (Olgiata Park, Istr. Duccio Bartolucci), Lorenzo Nuccitelli (Pony Club Roma, Istr. Valeria Di Fazio) e Alessandra Amatucci (SIR, Sabina Luciani).

Un trofeo che ha regalato grandi emozioni, vissuto all’insegna dei valori dello sport e grazie al quale i piccoli sono migliorati nell’assetto in sella e gli istruttori hanno potuto confrontarsi e scambiarsi idee.

In allegato il video riassuntivo della giornata: Finale Trofeo Lazio Pony 13-5-18

Joomla Social Extensions