APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Diverse le vittorie targate tricolore e molti i piazzamenti positivi dei nostri 

Si è concluso con diverse vittorie e piazzamenti targati tricolore il tradizionalissimo internazionale di completo di Ravenna. 

Se la vittoria della categoria maggiore, il CCI3*-L è andata al rappresentante dell’Ecuador Nicolas Wettstein su Onzieme Framoni (43,30) a rispondere a tono sono stati i due azzurri il sergente Emiliano Portale, secondo, su Virgilio dell’Esercito Italiano (45,20) e Sara Bresch, invece, terza in sella a Quality in Time (48,50). 

Il CCI3*-S è stato caratterizzato da una bella doppietta azzurra, quella firmata da Marco Biasia su Tresor de la Loge, sempre in vetta nella classifica della gara dalla prima prova di dressage e vincitore della gara con 31,40, e da Martina valillà, terza in sella a Barnadown Whos Who (32,90).

Parla tutto italiano il podio del CCI2*-L che ha salutato la vittoria di Costanza mantici su Daisy’s Diamante (29,00), il secondo posto di Matteo Arrighi su Ugo de Perron e il terzo di Giulia Argenziano in sella a Calisco (32,80). 

Una vittoria azzurra che conta davvero tanto, senza togliere nulla a quelle ottenute dai nostri nelle altre gare, è quella conquistata dal giovanissimo Matteo Orlandi nel CCI2*-S. In sella a Plenty of Magic lo Junior italiano, uno dei più giovani atleti in campo nella gara, ha ottenuto il vertice della classifica con l’ottimo punteggio negativo di 26,90. Alle sue spalle seconda posizione per l’agente delle Fiamme Oro Pietro Roman in sella a Casttlewoods Jake (27,60) e terza piazza per il Sergente Emiliano Portale in sella ad Aracne dell’Esercito Italiano (29,60). 

Tripletta azzurra anche nel CCI1*-Intro che vede la vittoria di Rebecca Chiappero e Sunnyvale Lass con un negativo di 27,20. Alle sue spalle Asia Beatrice Porrini conquista la piazza d’onore in sella a Fernhill Funtime (28,80), mentre Pietro Roman la terza, questa volta in versione Fernhill Fancy That (29,00).

Sono buone le prestazioni dei nostri azzurri nelle gare riservate ai Pony. Il CCIP2*-L è andato a Camilla Luciani in sella a Morelands Affair. Per loro punteggio negativo di 29,00. Martina Guerra e Olympic Lad conquistano, la seconda posizione (33,00), davanti a Giulia Nicastri e Corrnafest Barneby, invece terzi con 47,50 pn. 

Giulia Moannoni in sella a Dans Clover ha invece mantenuto la prima posizione del CCIP1*-L fin dalla prova di dressage . La giovanissima azzurra, infatti, si è aggiudicata la gara con un negativo di 29,00. Piazza d’onore per Andrea Gaia Dissette su Ten Doorn’s Hogan (35,90). Terzo posto per Elisa Grassis in sella a Tw Squirrel Nut Caramel (39,90). 

Le classifiche complete del concorso internazionale di Ravenna sono disponibili a questo link 

(Nella foto d'archivio: il sergente Emiliano Portale in azione)

-ARTICOLO FISE-

Joomla Extensions