Ricordiamo che al termine della tappa del Progetto Sport presso Casale San Nicola del 24 e 25 giugno saranno stilate le classifiche provvisorie utili per la selezione dei partecipanti al Summer Camp Regionale, che si terrà presso il Centro Equestre Federale "Ranieri di Campello" nei giorni 11-12-13 luglio.

La classifica provvisoria per questa selezione sarà stilata prendendo in considerazione i punteggi delle migliori due tappe effettuate dall’inizio del Circuito.

La partecipazione al Summer Camp è gratuita. Il Comitato Regionale si farà carico delle spese relative alla scuderizzazione; resteranno a carico dei partecipanti le spese di trasporto (anche dei cavalli/pony) e di vitto.

Il Summer Camp, secondo il format fornito dalla Federazione, sarà articolato in lavoro montato e lezioni teoriche in aula. Le materie oggetto delle lezioni d’aula saranno: Grooming, Horsemanship, Etologia, Alimentazione e benessere del cavallo, Mental Coaching, Regolamenti, Tecnica Equestre, Tecniche di caduta, Veterinaria e Visual Training.

Il Presidente Carlo Nepi e il Consiglio direttivo del CR FISE Lazio si congratulano con Pierluca Impronta, insignito dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella del Titolo di Cavaliere del Lavoro, in occasione della Festa del 2 giugno scorso. Un importante riconoscimento per la propria attività imprenditoriale a cui si somma il grande impegno di Presidente della Società Ippica Romana - La Farnesina, storico impianto capitolino, oggetto di importanti opere di ristrutturazione.

"Reputo questa onorificenza la più importante che un imprenditore italiano possa ottenere". Con queste parole l'imprenditore Pierluca Impronta presidente e amministratore delegato di M.a.g., società capogruppo attiva nel brokeraggio assicurativo per aziende italiane, associazioni e enti pubblici, ha commentato all'Adnkronos la sua nomina annunciata  dal Quirinale.
"La nomina a Cavaliere - sottolinea Impronta - rappresenta per me anche uno stimolo a fare di più, e ad andare avanti in un'azienda di famiglia e italiana, arrivata alla terza generazione, e che continua a ingrandirsi, in un settore in cui siamo rimasti ormai in pochi in Italia".

 Si è concluso mercoledì 24 maggio, presso il Liceo Scientifico "Alberti" di Minturno, il progetto Patrocinato  dal CONI Lazio e CIP Lazio, rivolto ai  Licei scientifici ad indirizzo sportivo statali del Lazio per la Promozione delle discipline Olimpiche e Paralimpiche, denominato "Tokyo 2020".
ll progetto si è proposto come ampliamento e potenziamento dell’offerta formativa dei Licei Scientifici Statali ad indirizzo sportivo della Regione. Sono stati 18 i Licei scientifici destinatari delle attività e 22 le Federazioni coinvolte. 
Obiettivi del progetto, l’ampliamento delle conoscenze professionali nel settore sportivo (approfondimento delle discipline sportive, sviluppo delle capacità organizzative anche di un evento sportivo), l’inclusione e integrazione sociale. 
IL CR FISE Lazio ha preso parte al progetto, ed è stato assegnatario degli interventi su due Istituti: il Liceo Scientifico Sportivo "A. Farnese" di Vetralla e l'I.O. "G. Cesare" di Sabaudia Plesso II Grado "Rita Levi Montalcini", per un totale di circa 300 alunni, ai quali, nell'ambito della I fase sono state dedicate sei ore per classe di stage, tenuti dai docenti Fulvio Rossi(su Vetralla) ed Edoardo Bossi (su Sabaudia), in collaborazione con il corpo insegnante. 
La II fase di attività pratica ha visto il coinvolgimento degli studenti nella conoscenza pratica delle attività equestri, grazie alla collaborazione con il Centro Ippico della Leia e del Centro Ippico Equisense
Per la III e conclusiva fase del Progetto, in cui era richiesto l'incontro con un Testimonial, sono state realizzate due differenti iniziative: il Liceo "A Farnese" di Vetralla ha fatto visita agli impianti del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo, accolti dal Comandante, Gen. Francesco Maria Chiaravalloti, che ha illustrato e fatto conoscere le molteplici attività che si svolgono all'interno della caserma e, successivamente si è svolto l'incontro con il Col. Gianni Cuneo, Comandante del Gruppo Sportivo dei Carabinieri, che ha introdotto alla platea degli studenti il Cavaliere Olimpico Stefano Brecciaroli; l'aula magna del Liceo "G. Cesare" di Sabaudia, invece, ha ospitato la presenza del Campione Olimpionico del Completo di Equitazione a Tokyo '64, l'Ing. Mauro Checcoli, che ha diffusamente parlato del nostro sport e della propria esperienza di atleta e formatore.
Il CR FISE Lazio ringrazia il CONI e il CIP Lazio, L'Ufficio Scolastico Regionale e i docenti dei licei che hanno collaborato con grande disponibilità alla realizzazione di questo progetto, con l'auspicio che, in futuro possano essere intraprese analoghe iniziative per far conoscere sempre più il nostro sport.
Il Comune di Viterbo premia gli Atleti degli Sport Equestri

Si è svolta ieri, mercoledì 3 Maggio, presso la Sala Consiliare del Comune di Viterbo, la premiazione istituzionale per meriti sportivi dei tesserati FISE Lazio del territorio comunale. La sindaca Chiara Frontini ha rivolto un solenne discorso alla platea dei premiandi e degli invitati sull'importanza dello sport quale imprescindibile mezzo per la crescita dei ragazzi e per lo sviluppo di una coscienza civica fondata sul rispetto reciproco; valori che la Giunta Comunale pone come priorità istituzionale, attraverso la promozione di numerose iniziative per lo sport, l'impegno sociale e il volontariato. 

A ricevere i riconoscimenti, gli atleti tesserati nei Centri Ippici del Comune di Viterbo distintisi in ambito regionale, nazionale ed internazionale, nel corso delle manifestazioni sportive FISE e FEI.

Presenti alla cerimonia anche i Consiglieri comunali Francesco Buzzi e Alessandra Croci e, per la FISE Lazio, il Presidente, avv. Carlo Nepi e la Delegata Provinciale, Michela Turchetti.

Di seguito gli atleti premiati, le Associazioni di appartenenza e i risultati sportivi: 

ANTONIO MARIA GAROFALO(Allevamento degli Assi) - primo classificato nel Piccolo Gran Premio H150 CSI4* - Arezzo 9/04/2022, terzo classificato allo CSIO 5* La Baule – Coppa delle Nazioni 6/05/2022, partecipazione al Campionato del Mondo salto ostacoli Herning 14/08/2022
SOFIA PAGLIARO (
Il Giardino di Filippo) - Coppa Lazio Dressage 
ALESSIO BRONZETTI (
Centro Ippico della Leia) - secondo classificato ai Campionati Italiani Pony categoria Avviamento
BEATRICE GUIDOTTI BATTAGLINI(
Centro Ippico della Leia) - componente della squadra giovanile del Lazio partecipante alla Coppa del Presidente a Piazza di Siena 
CARLO NEPI (
Centro Ippico della Leia) - secondo classificato al Large Tour Ambassador Piazza di Siena 
GUALTIERO NEPI (
Centro Ippico della Leia) - secondo classificato al Test Event Giovanile categoria Media Junior di Gorla
VERONICA CARTA (C
entro Ippico Podere dell’Arco Horse Club) - prima classificata allo CSIO Giovanile categoria Junior Alta di Zurigo
FILIPPO MARIA POLIDORI 
(Centro Ippico Podere dell’Arco Horse Club) - primo classificato ai Campionati Centro Meridionali Pony categoria Giovanissimi, secondo classificato ai Campionati Regionali Pony FISE Lazio categoria Speranze
MARTINA LA COMMARE  (Centro Ippico Podere dell’Arco Horse Club) - medaglia d’argento ai Campionati Centro Meridionali categoria Criterium Young Rider
ASIA ADAMI (
Centro Ippico della Leia) - medaglia di bronzo Ponyadi di completo
BIANCA POLI (
Centro Ippico della Leia) - medaglia di bronzo Ponyadi di completo
all’Atleta del 
RAFFAELE SPERANDEI (
Centro Ippico della Leia) - secondo classificato alla Finale Nazionale Progetto Sport livello 3
Il Presidente Carlo Nepi e il Consiglio Direttivo FISE Lazio ringraziano la Sindaca Chiara Frontini, la Giunta e il Consiglio Comunale di Viterbo.

Il Comitato Lazio organizza un Summer Camp nei giorni 11, 12 e 13 luglio presso gli impianti dei Pratoni del Vivaro.
Al Summer Camp saranno ammessi 24 atleti, suddivisi in quattro Gruppi, ciascuno composto da 6 unità, selezionati fra Children e Juniores in possesso di patente Brevetto.
I partecipanti, 12 provenienti dalla disciplina del Salto Ostacoli e 12 provenienti dalla disciplina del Completo, saranno individuati con le seguenti modalità: per il Salto Ostacoli, i primi 2 della classifica
provvisoria del Progetto Sport, dopo la Tappa che sarà disputata il 24 e 25 giugno presso gli impianti di Casale San Nicola, per i Gruppi pony e Juniores del Livello 1, del Livello 2 e del Livello 3; per il
Completo, i componenti del Team Lazio “Next Generation”.

In caso di rinunce, i Referenti delle discipline del Salto Ostacoli e del Completo provvederanno ad individuare idonee sostituzioni.
La partecipazione al Summer Camp è gratuita. Il Comitato Regionale si farà carico delle spese relative alla scuderizzazione; resteranno a carico dei partecipanti le spese di trasporto (anche dei cavalli/pony) e di vitto.
Il Summer Camp, secondo il format fornito dalla Federazione, sarà articolato in lavoro montato e lezioni teoriche in aula. Le materie oggetto delle lezioni d’aula saranno: Grooming, Horsemanship, Etologia,
Alimentazione e benessere del cavallo, Mental Coaching, Regolamenti, Tecnica Equestre, Tecniche di caduta, Veterinaria e Visual Training.

Apprendiamo con profonda tristezza la notizia della scomparsa del Gen. Giorgio Fassone, avvenuta alcuni giorni fa. Desideriamo ricordarlo con immenso affetto per le sue grandi doti umane e l'inesauribile disponibilità messe al servizio dei tesserati della Regione, durante gli otto anni della Presidenza del Dott. Adriano Capuzzo. Dopo una lunga carriera nell'Arma dei Carabinieri e nel Reggimento dei CC a Cavallo, in cui si è distinto come atleta in corsa e in salto ostacoli, il Gen. Giorgio Fassone ha rivestito all'interno del CR Lazio numerosi incarichi: Delegato Tecnico, Responsabile della Formazione, Giudice di Dressage e di Completo, Giudice di Equitation, Responsabile delle Scuole Federali. 
Il Presidente  Carlo Nepi, il Consiglio Direttivo del CR FISE Lazio e la comunità equestre della Regione rivolgono un caloroso abbraccio alla moglie Anna e alla famiglia.

Joomla Extensions