APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Domenica 19 maggio si è concluso il Trofeo Primaverile Lazio Pony 2019. Oltre 300 binomi si sono sfidati nelle  tre tappe  di qualificazione disputatesi a partire dall’Equestre Kappa (3 marzo), passando per il Club Ippico Excalibur (24 marzo) e l’Equestre Trigoria (14 aprile), per terminare con la finalissima presso gli impianti del Centro Ippico Stella Maris. 

Soddisfatto il referente Pony Salto Ostacoli Raffaele Tagliamonte, che ha parlato a nome di tutta la Commissione formata da Gaetano De AngelisAntongiulio Pieraccine Maria Luisa Pollastrini: “Tanta fortuna perché il clima è stato clemente e ha permesso ai ragazzi di divertirsi. Numerosi i partenti e grande soddisfazione per il lavoro di tecnici, istruttori, genitori e appassionati. Come Commissione il risultato è stato estremamente positivo e già siamo proiettati con il pensiero al trofeo Autunnale che avrà come novità importante una distinzione tra pony sopra e sotto 1 metro e 38, nelle categorie LBP40, LBP50 e LBP60. Sono certo che a seguito di questo lavoro costante vedremo grande competizione anche in occasione dei prossimi Campionati Regionali che si svolgeranno al Villaggio Equestre La Macchiarella dal 7 al 9 giugno”.

Durante il solenne momento delle premiazioni, gli atleti che sono andati a comporre il podio, sono stati sorpresi dall'importante riconoscimento della fascia Team Lazio Pony, assicurandosi un posto in prima fila per i prossimi circuiti a squadre.

Tre le amazzoni che hanno preso parte alla categoria grossa del Trofeo Primaverile Lazio Pony di altezza 1 metro e 20, il circuito è stato dominato da Zoe Tomassini (Lazio Equitazione), che con la vittoria di tre tappe è salita sul gradino più alto con un totale di 350 punti. Combattuta la seconda posizione, dove sono stati solo 2,5 i punti a distanziare la seconda posizione di Martina Mastrantonio (C.I. del Levante) e il terzo posto di Allegra Baracchini (C.E. Roma). 

Una sfida a due ha contraddistinto la finale disputata sull’altezza di 1 metro e 15, nella quale si è aggiudicata la vittoria Angelica Romaldini (CE Castelfusano) con 346 punti, mentre la piazza d’onore è stata merito di Flaminia Piarulli (Lazio Equitazione) con 344 punti.

La categoria di altezza 1 metro e 10 è stata vinta da Elisa Passalia (Lazio Equitazione), piazza d’onore per Benedetta Loglio (Roma Pony Club) e terza posizione di Giorgia Malatesta (Lazio Equitazione). Al quarto posto Diletta Baracchini (C.E. Roma) e in quinta posizione Edoardo Piccini (C.I. Antiope).

Per la BP105 in mostra, in prima posizione, Beatrice Guidotti Battaglini (C.I. Della Leia), una sfida all’ultimo galoppo ha caratterizzato la seconda posizione, conquistata a parità di punti e quindi decisiva la gara della finale, da Benedetta Zibellini (I Pioppi), seguita dal terzo posto di Elena Gencarelli (CascianeseCountry Club). In quarta posizione Francesca Romana Oddi (Roma Pony Club), quinto David Kron (C.E. Roma), sesta Emma Cappetta (Il Castello 2), settima Diletta Cicconi (La Giara) e ottava Bianca Ballanti (Seabiscuit).

Vincitrice indiscussa della BP100 Lorenza Caterino (Excalibur), piazza d’onore per Leah Del Monte (Lazio Equitazione) e terza Diletta Cicconi (La Giara). Al quarto posto, il migliore dei maschietti, Edoardo Piccini (C.I. Antiope), quinta Beatrice Guidotti Battaglini (C.I. Della Leia), seste ex aequo Elena Gencarelli (Cascianese Country Club) e Ludovica Della Rocca (Equestre Trigoria). In ottava posizione Jasmin Malhas (Parco Dell’Insugherata), nona Kristel Cofelice (Kappa Equestre) e decima Bendetta Zibellini (I Pioppi).

Doppietta sul podio dell’Equestre Trigoria nella categoria BP90, rappresentato in prima posizione da Ludovica Della Rocca e in seconda da Serena Murro, al terzo posto si è invece attestata Flavia Iose (Trekking Horse).  Quarto posto per Viola Ranieri (C.I. del Levante), quinta Sveva Caterino Cappella (Parco dell’Insigherata), sesta Anna Giulia Battaglia (C.I. Antiope), settima Sofia Ottaviani (GLA Stables Team), ottave a pari punti Carolina La Mantia (Lazio Equitazione) e Flavia Pompili (La Valle) e decima Cristiana Ludovici (007 Cavalli Olgiata).

Jade Francia (Equestre Trigoria) ha vinto la LBP80, piazza d’onore per Lorenzo Privitera (Roma Pony Club) e terza Flaminia Sarra (Equestrian C&G). Solo lo 0,5 di punti differenziano il quarto posto di Sofia Colombini (C.I. Due Ponti) e il quinto di Giulia Maggini (La Zebra). In sesta posizione Eleonora Aglieri (GLA Stables Team), settima Flavia Iose (Trekking Horse), ottava Alice Galimi (La Valle), nono Francesco Preziosi (Gla StablesTeam) e decima Cecilia Patrizi Fumanti (Parco dell’Insugherata).

Per quanto concerne le diverse classifiche della categoria di 70 cm:

LBP70 – Si aggiudica la vittoria Eleonora Bianchini (Equestre Trigoria), piazza d’onore per Clio Salini (Roma Pony Club) e terza posizione di Aurora Albanese (Kappa Equestre). Al quarto posto si è attestata Camilla Cariola (Equestre Trigoria), quinta Caterina Marziale (Parco dell’Insugherata), sesta Lucie Addessi (C.I. due Ponti), combattuto il settimo posto dove troviamo a pari merito Lou La Spina (Kappa Equestre) e Rachele Decina (Roma Pony Club), nona invece Floriana De Giovanni (S.I.R.) e decima Evelyn Maestro (Kappa Equestre).

LBP70 A+B- Unica concorrente ad aver terminato tutte quante le tappe e di conseguenza ad essere salita sul gradino più alto del podio Charlote Marinuzzi Ronconi (Cascianese Country Club).

LBP70 OPEN D – Sul gradino più alto è salita Eleonora Bianchini (Equestre Trigoria), seconda Clio Salini (Roma Pony Club) e terza Aurora Albanese (Kappa Equestre). Al quarto posto si è attestata Camilla Cariola (Equestre Trigoria), quinta Caterina Marziale (Parco dell’Insugherata), sesta posizione per Lucie Addessi (C.I. Due Ponti),  settima Rachele Decina (Roma Pony Club), ottava Lou La Spina (Kappa Equestre), nona Floriana De Giovanni (S.I.R.) e decime ex aequo Asia Cicconi (C.I. del Levante) ed Evelyn Maestro  (Kappa Equestre).

 

Per il Trofeo di 60 cm:

LBP60 – in vetta alla classifica troviamo Francesca Romana Rapisarda (Roma Pony Club), seconda Alexandra Berti (Equestre Trigoria) e terza Elena Rocchi (La Giara). Al quarto posto Giulia Turchetti (C.I. Del Vivaro), quinta Chiara Marturano (Roma Pony Club), sesta Maria Elena Albanese (Kappa Equestre), settima Vittoria Berti (Equestre Trigoria), ottavo Alessandro Pop (Equestrian C&G), nona Costanza De Paolis (S.I.R.) e decimo Ettore Sacchi (Lazio Equitazione).

LB60 A+B – Sul gradino più altro troviamo Elena Rocchi (La Giara), piazza d’onore per Alessandro Pop (Equestrian C&G), e terza Nicole De Luca Yangping (La Giara). Ai piedi del podio Sari Diletta Perone (Cascianese Country Club), quinta Ludovica Armento (Lazio Equitazione), sesta Giulia Mucciarella (Equestrian C&G), settima Bianca Andrizzi (Lazio Equitazione), ottava Caterina Cecchini (C.I. Antiope), nono Lorenzo Ortenzi (Hakuna Matata) e decima Elisa Mazzoni (C.I. Antiope).

LBP 60 OPEN D – Prima posizione per Francesca Romana Rapisarda (Roma Pony Club), seconda Alexandra Berti (Equestre Trigoria), e terza Giulia Turchetti (C.I. Del Vivaro). Al quarto posto Maria Elena Albanese (Kappa Equestre), quinta Vittoria Berti (Equestre Trigoria), sesta Chiara Marturano (Roma Pony Club), settima Costanza De Paolis (S.I.R.), ottavo Ettore Sacchi (Lazio Equitazione), nona Bianca Placidi (Lazio Equitazione) e decimo Marco Lucidi (C.I. Della Leia).

Infine nelle categorie di 50 cm:

LBP50: vince Mattia Santini del Parco dell’Insugherata, alle sue spalle Chiara Curti (Eucalipto Green Club) e Claudia Casaccia (Roma Pony Club). Ai piedi del podio Lorenzo Gregori (HakunaMatata), in quinta posizione Jennifer Borello (C.I. del Levante), sesta Penelope Painvain (Parco Dell’Insugherata), settimo posto di Elena Galati (Roma Pony Club), ottava Viola Viscio (Roma Pony Club), nona Guia Carlotta Gattai (Parco dell’Insugherata) e decima Valentina Vigna (C.I. Antiope).

LBP50 A+B – si aggiudica la vittoria Penelope Painvain (Parco dell’Insugherata), piazza d’onore per Claudia Casaccia (Roma Pony Club) e terzo posto di Giulia Ginori (Equestre Trigoria). Al quarto posto Sergio Boccia (C.I. Del Levante), quinta Maria Vittoria Angiuoni (Scuderia Fonte Bianca), sesta Emma Tagariello (Cascianese Country Club), settima Giorgia Fontana (HakunaMatata), ottavo posto Elena Pangallozzi (Equiclub Valle del Tevere), nona Caterina Cecchini (C.I. Antiope) e decima Valeria Gaetano (Equestrian Center C&G).

 

LBP50 OPEN D – Vince Mattia Santini (Parco dell’Insugherata), seconda Chiara Curti (eucalipto Green Club) e terzo gradino del podio per Lorenzo Gregori (Hakuna Matata). Quarto posto per Jennifer Borello (C.I. Del Levante), quinta Elena Galati (Roma Pony Club), sesta Viola Viscio (Roma Pony Club), settima Guia Carlotta Gattai (Parco dell’Insugherata), ottava Carlotta Sanità (C.I. Due Ponti), nona Valentina Vigna (C.I. Antiope) e decima Maria Balzerani (Kappa Equestre).

In allegato le classifiche ufficiali.

Avvertenza: le classifiche finali del Trofeo sono state redatte indicando solo il nome dell’allievo, conseguentemente  a quanto previsto dal regolamento del Trofeo che assegnava i punti di qualificazione al cavaliere e non al binomio. Altresì, nei tabulati delle classifiche di giornata non sono citati i nomi degli istruttori, ma solo i Circoli di appartenenza sotto la denominazione: “Sponsor”. Per queste ragioni i risultati citati in questa news, presi direttamente dalle classifiche ufficiali, non contengono i nomi dei pony, né quelli degli istruttori.

Joomla Extensions