APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

È calato il Sipario sullo CSI* e CSI** di Cavalli a Roma, 25 mila cuori hanno scaldato gli spalti della Fiera di Roma. Sotto gli sguardi di grandi e piccoli i cavalieri laziali hanno dato prova anche il terzo giorno di ottime prestazioni. Un po’ di amaro in bocca per Gabriele Grassi, best rider del concorso,  il quale in sella a My Cool Passion ha chiuso il Gran Premio H145 FEI Longines Ranking  con un doppio netto nel tempo di 44''49 ed ottenendo la seconda posizione alle spalle dell'olandese Jody Van Gerwen su Dendola B.

Nella stessa categoria, Christiam Marini su Lexus V Thornzele Z è arrivato quinto portando a termine il barrage senza penalità, ma macchiando il percorso base con una barriera, settimo posto per il Primo Aviere scelto Luca Marziani con Saxo Des Hayettes ed ottavo Filippo Lupis in sella a Breezeer.

 Inusuale e gradita dal pubblico la categoria Relay, che ha visto diverse squadre darsi battaglia in una staffetta a tre, vincitrice della gara la squadra composta da Leonardo Tipo Galbani in sella a Brabant Lease Bikkel, Xenard Yannick Guillon con Jabadabadoe BZ e Francesco Urbini. Secondo il team di Matteo Verbo con Mersley Data,  Davide Iacovacci in sella a Mascalzone Romano e Fabio Mazzarella su Ambato Tatabra Tequila. Velocissimi anche i terzi qualificati: Giorgia Capolino con Tattoo De Winghe Z, Valerio Amici su Briegel, Bianca Iori con Piberita

 Continua la buona stagione di Valerio Amici che si è qualificato quarto nello CSI**H135 su Pegaso Secondo, mentre ha concluso al settimo posto Giuseppe Felici.

Infine, nello CSI* si è messa in evidenza lo junior Emanuele Chiaravalle Imperiale, primo classificato nella H115, così come è arrivata seconda Angelica Giulia Finamore con Comune Non Tanto.

Da sottolineare come il pubblico accorso alla prima edizione di Cavalli a Roma sia rimasto piacevolmente stupito dall'incredibile mondo del cavallo.

Si spengono le luci su Cavalli a Roma, ma riecheggia la speranza che si realizzino le parole dell'Amministratore Delegato Fiera di Roma Pietro Piccinetti: "una Coppa del Mediterraneo" a Roma.

Joomla Extensions